0 Shares 17 Views
00:00:00
17 Dec

Roma Nascosta, percorsi di archeologia sotterranea

dgmag - 22 maggio 2009
22 maggio 2009
17 Views

Dal 25 al 31 maggio a Roma si terrà un appuntamento davvero suggestivo per quanti amano l’archeologia: Roma Nascosta, percorsi di archeologia sotterranea permetterà infatti di visitare alcune tra le aree solitamente chiuse al pubblico e inaccessibili.

Lo scopo è permettere ai romani, e ai turisti, di scoprire un patrimonio e le radici di una città protagonista di millenni di storia.

Tra i siti che verranno aperti straordinariamente dal 25 al 31 maggio ci sono l’Acquedotto Vergine (Viale della Trinità dei Monti), l’Auditorium di Mecenate (Largo Leopardi, 2), la Basilica sotterranea di Porta Maggiore (via Prenestina, 17), la Basilica Ulpia nel Foro di Traiano (Foro Traiano, 1), le case dei SS. Giovanni e Paolo (Clivio di Scauro, adiacente piazza SS. Giovanni e Paolo), la Catacomba dei SS. Marcellino e Pietro (via Casilina, 641), la Catacomba di Vigna Chiaraviglio (via Appia Antica, 126) e altri per un totale 30 siti archeologici.

Oltre alle aperture straordinarie e alle visite guidate, l’iniziativa prevede un ciclo di conferenze a ingresso gratuito a cura del Sovrintendente ai Beni Culturali del Comune di Roma Umberto Broccoli e del Professore Andrea Carandini sul tema dell’archeologia sotterranea e che verranno precedute dalla proiezione di filmati, anche inediti, realizzati da History Channel.

L’iniziativa è stata voluta, ideata e realizzata dal Comune di Roma Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Sovrintendenza ai Beni Culturali in collaborazione con Musei Vaticani, Pontificia Commissione di Archeologia Sacra, Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, Ministero dell’Interno Fondo Edifici di Culto e hanno partecipato alla realizzazione Acea, Fondazione Alda Fendi e la Basilica Papale Santa Maria Maggiore.

Le visite ad alcuni siti archeologici continueranno per tutta l’estate ma il calendario e le modalità sono ancora da definire nei dettagli.

Maggiori dettagli cliccando qui.

Loading...

Vi consigliamo anche