0 Shares 24 Views
00:00:00
18 Dec

Ustioni, ricoverato il figlio di 3 anni di Montezemolo

LaRedazione - 23 agosto 2013
LaRedazione
23 agosto 2013
24 Views

Il bambino di soli tre anni di Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Ferrari, si è procurato delle severe ustioni durante le vacanze con la famiglia in mare a bordo dello yacht . Mentre l’imbarcazione era ormeggiata nel porto di Marina di Ragusa, il figlio di Montezemolo si è rovesciato accidentalmente addosso una grande pentola contenente acqua bollente. È stato trasportato immediatamente all’ospedale di zona dove i medici gli hanno diagnosticato ustioni di secondo grado sul 10% del corpo, ed hanno ritenuto opportuno trasferirlo tempestivamente presso l’ospedale di Catania attrezzato con un moderno centro per i gravi ustionati.
Il bambino è sotto osservazione ricoverato al Cannizzaro in terapia intensiva con tutte le accortezze che il caso richiede sotto lo sguardo vigile dei genitori. I medici precisano che il piccolo è fuori pericolo e non si trova in gravi condizioni. Ha ustioni piuttosto evidenti sull’emitorace, sul dorso e al braccio nonché all’avambraccio sinistro. Fra non molti giorni sarà emessa una diagnosi definitiva e il ricovero previsto è di una settimana circa.
Il primario dell’unità operativa ha dichiarato che il piccolo non è affatto in prognosi riservata e che le bruciature riportate interessano solamente una parte del corpo assai limitata. È necessario aspettare alcuni giorni per vedere effettivamente fino a che punto le ustioni sono arrivate già che talvolta alcune possono sembrare solo superficiali ma in realtà potrebbero avere interessato parte dei tessuti interni.
Probabilmente dopo due o tre medicazioni al massimo i medici avranno a disposizione un quadro medico definitivo per stilare una diagnosi definitiva e una possibile dimissione del paziente. Intanto stanno eseguendo una terapia atta a reintegrare i liquidi persi e continue medicazioni per scongiurare il pericolo di un’infezione severa della parte di epidermide ustionata.

Montezemolo durante queste ultime sfortunate vacanze non si è potuto rilassare un attimo. Infatti poco prima di ferragosto il comandante del suo yacht Maharaba si è schiacciato le dita della mano destra abbassando la scaletta di dotazione a poppa vicino all’isola di Stromboli. Insomma, vacanze tormentate per il presidente.

Loading...

Vi consigliamo anche