0 Shares 9 Views 1 Comments
00:00:00
12 Dec

21 ottobre 2011 e fine del mondo, Harold Camping colpisce ancora

21 ottobre 2011
9 Views 1

Di Harold Camping abbiamo già parlato: è lui che aveva teorizzato la fine del mondo per lo scorso 21 maggio e che ora si ripete sostenendo che oggi, 21 ottobre 2011, è il giorno del giudizio.

Secondo Camping la fine del mondo sarebbe dovuta avvenire alle 3 del mattino ora italiana quando il 2% della popolazione mondiale sarebbe dovuto essere mandato direttamente al Creatore e la parte restante sarebbe stata costretta a vivere in una specie di forno tropicale per il resto della sua esistenza.

Il "profeta" aveva anche dichiarato che la profezia dello scorso 21 maggio non era attendibile ma che quella legata al 21 ottobre era reale e collegata direttamente al calcolo matematico da lui elaborato che lo avrebbe condotto a credere che proprio oggi sarebbe avvenuto il Venerdì Santo dal Giudizio Universale.

Camping, ex ingegnere ormai 90enne, è conosciuto per essere uno dei tanti profeti di strada che attirano proseliti in vario modo: nel 1994 ha scritto un libro relativo alla fine del mondo incassando un quantitativo incredibile di soldi e da allora ha continuato a fare proselitismo in giro per l’America mettendo in piedi un sistema mediatico incredibile che lo ha supportato in ogni sua idea.

Ovviamente il giorno del Giudizio non è arrivato e il mondo è ancora qua, con i suoi pezzi che cadono ma di fatto ancora in piena resistenza: chissà Camping come giustificherà l’errore ma c’è da credere che la sua favolosa teoria matematica saprà spiegare anche questo!

Vi consigliamo anche