0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

Addobbi natalizi: come realizzare candele di Natale

24 novembre 2010
9 Views

Continuiamo a darvi tutta una serie di consigli per gli addobbi natalizi in modo tale che possiate arrivare al periodo di Natale pronti per personalizzare al massimo la vostra casa.

Oggi parliamo di candele perchè se è vero che il loro uso è stato sdoganato pressochè in qualsiasi ambito, è proprio a Natale che queste diventano protagoniste creando un’atmosfera magica e davvero rarefatta.

Un modo semplice per utilizzare le candele a Natale è acquistarle già pronte e posizionarle in vari angoli della casa ma se avete tempo potete acquistare delle candele "vergini" nei colori che preferite divertendovi poi a decorarle come vi piace e tenendo conto anche del tono generale dell’ambiente dove le andrete a posizionare.

Il modo più semplice per creare delle candele di Natale personalizzate è acquistare delle candele bianche o rosse in un qualsiasi negozio per il fai da te e contestualmente acquistare anche della porporina in pasta oppure spray o ancora a pennarello; disegnate sulla candela delle stelle o dei fiocchi di neve e ripassatene i bordi di alcune stelle con la porporina facendo attenzione a non calcare troppo. Una volta asciutte, potete attaccare degli strass all’interno delle stelle o sulla superficie della candela in modo da creare un oggetto davvero natalizio.

Se avete del tempo, potete dedicarvi alla preparazione di candele in gel per addobbare la casa (o, perchè no, da regalare ad amici e parenti!): acquistate del gel per candele, un bicchiere abbastanza capiente, essenze o dell’olio Profumato, uno stoppino rigido, dei coloranti ed elementi a piacere per la decorazione (fiori secchi, arance, stecche di cannella, etc). Fate sciogliere il gel a bagnomaria per circa 20 minuti e se volete colorarlo mescolate, durante questa fase, il colorante in modo che si fonda per bene con la base trasparente. In questa fase dovete inserire anche le essenze profumate nel caso in cui decidete di realizzare una candela profumata.

Una volta sciolto, colate il gel all’interno del bicchiere facendo attenzione a disporre gli elementi decorativi quando il gel è circa a metà o poco meno; fatto questo, versate il gel restante fino a coprire gli elementi inseriti nel contenitore e lasciare raffreddare per circa 30 minuti. Una volta che il gel si è addensato ma non è solidificato del tutto, inserite lo stoppino al centro della candela in verticale. Se non avete in programma di accendere la candela potete evitare di inserire lo stoppino utilizzando la vostra creazione solo come addobbo.

Vi consigliamo anche