0 Shares 7 Views
00:00:00
17 Dec

Censimento 2011 online e cartaceo, le informazioni per la compilazione

dgmag - 13 ottobre 2011
13 ottobre 2011
7 Views

Dopo una falsa partenza con tutti i problemi del caso, pare proprio che il censimento 2011 abbia preso piede e che siano sempre più gli italiani decisi a compilare i moduli online per risparmiare tempo e soprattutto per farlo in comodità senza doversi muovere da casa.

Nel complesso, tra cartaceo e online, sarebbero stati già censiti ben oltre 1,8 milioni di italiani a dimostrazione che l’idea di "raccontarsi" e soprattutto di farlo prima possibile per evitare dimenticanze che potrebbero costare care stuzzica e piace.

Molti sono comunque gli italiani che sostengono di non aver ricevuto ancora il questionario e dunque di non poterlo restituire nè nella modalità classica nè online: in questi casi è necessario andare direttamente in Comune per ritirare la propria copia o attendere il 21 novembre quando inizieranno a girare i rilevatori comunali.

Se si decide di compilare il questionario online è necessario attendere che arrivi a casa il cartaceo dal momento che il nome utente e la password per accedere al servizio sono stampati sulla prima pagina mentre se si vuole compilare il questionario cartaceo lo si può riconsegnare alla posta oppure presso appositi centri allestiti dai vari comuni il cui elenco è disponibile chiamando il numero 800069701.

Ricordiamo che le scadenze per la riconsegna dei moduli variano secondo questi parametri:
– comuni con meno di 20.000 abitanti: entro il 31 dicembre 2011
– comuni con un numero di abitanti compreso tra 20.000 e 150.000: entro il 31 gennaio 2012;
– comuni con un numero di abitanti maggiore di 150.000: entro il 29 febbraio 2012.

Chi non riconsegna il modulo del censimento oppure non riesce ad essere individuato dai rilevatori è soggetto al pagamento di una multa che arriva fino a 2000 euro; ricordiamo che tutte le informazioni fornite devono essere riferite alla data del 9 ottobre 2011.

Loading...

Vi consigliamo anche