Con la differenziata guadagnano miglia British

Il riciclaggio è una vera e propria arte che, se fatta fruttare al massimo, può rendere anche economicamente.

Lo sanno bene due coniugi inglesi, John e Ann Till, che sono riusciti a pagarsi il viaggio di nozze riciclando 60.000 rifiuti tra lattine, bottiglie di plastica, carta e qualunque altro oggetto riciclabile in grado di fargli vincere 36.000 miglia che British Airways metteva in palio tramite un supermercato di zona impegnato nella raccolta differenziata.

"Abbiamo scoperto la macchina per il riciclaggio quando stavamo facendo benzina",
ha detto John Till. "Volevamo una luna di miele speciale e stavamo pensando a come fare per raccogliere i fondi. Poi abbiamo notato la particolare iniziativa. Inserendo ogni volta nella macchina quattro pezzi guadagnavamo un punto da convertire poi in miglia così ci siamo impegnati tantissimo, finchè non siamo riusciti a convertire i rifiuti in due posti su un aereo".


"A volte inserivamo fino a 600 pezzi in una sola volta. Stavamo davanti alla macchina per ore, fin quando non avevamo finito di far passare tutte le bottigliette e le lattine",
ha detto Ann Till che ha anche ricordato come, sull’aereo mentre tornava a casa, si è trovata spesso a pensare "che quelli che hanno lasciato rifiuti in strada hanno pagato per la mia felicità".

John e Ann Till, dopo essersi sposati, hanno navigato fino a New York sulla Queen Mary 2, hanno visitato Denver, Colorado e Nashville, e infine sono tornati in Inghilterra in aereo.