0 Shares 11 Views
00:00:00
12 Dec

Concorso scuola 2012, le date delle prove preselettive svelate il 23 novembre

5 novembre 2012
11 Views

Si sapranno il prossimo 23 novembre le date del test preselettivo per gli aspiranti docenti che hanno presentato la domanda per il concorso bandito dal Miur e che avranno maggiori informazioni sulla prova proprio quel giorno.

Ma c'è anche un'altra novità legata alla presentazione delle domande, come se non fossero bastate tutte quelle uscite fuori finora: la scadenza della presentazione delle domande di ammissione è prevista per il 7 novembre ma le domande potranno essere modificate fino alla settimana successiva ed oltre.

Il Ministero avrà poi più di 10 giorni effettivi di tempo per pubblicare sulla Gazzetta Ufficiale gli orari e le sedi delle prove in base ai test delle scorse settimane che hanno individuato i luoghi migliori e meglio attrezzati dove organizzare la selezione.

La prova di selezione si baserà su 50 domande da risolvere in 50 minuti allo scopo di scremare il numero dei candidati da far passare alle prove scritte e a quelle orali calcolando che si arriverà ad oltre 160.000 candidature per soli 11.542 posti disponibili.

La prova di preselezione si terrà probabilmente a dicembre così da permettere l'avvio delle prove più sostanziali per l'inizio del 2013 e arrivare ad agosto dello stesso anno con la lista completa dei nuovi docenti che andranno ad occupare le cattedre vacanti.

Le 50 domande di preselezione saranno composte da 18 quesiti di comprensione del testo, 18 di logica, 7 di informatica, 7 di lingua straniera e il tutto si svolgerà di fronte ad un computer che comunicherà l'esito della prova immediatamente dopo aver cliccato l'ultimo tasto della schermata alla fine delle domande.

Ogni domanda sarà legata a 4 risposte per cui i punteggi saranno 1 per ogni risposta corretta, 0 per ogni risposta non data e -0.5 per ogni risposta sbagliata per cui è presumibile che la risposta sbagliata incide molto di più sul risultato finale rispetto alle risposte non date.

Le domande saranno estratte da un database del Ministero contenente 3500 domande per cui tutti i libri e i test a pagamento in vendita in questi giorni servono solo per allenarsi ma non possono essere considerati attendibili per quel che riguarda il test del concorso scolastico 2012: consigliamo l'acquisto o la consultazione online ricordando sempre e comunque che le 3500 domande non saranno quasi certamente inserite nei testi in vendita.

Vi consigliamo anche