0 Shares 14 Views
00:00:00
18 Dec

Concorso scuola 2012, le domande di logica per esercitarsi

dgmag - 9 ottobre 2012
9 ottobre 2012
14 Views

Stando alle prime stime, non ufficiali, pare proprio che nei primi 3 giorni siano state già presentate oltre 15.000 domande online per accedere ai test di preselezione in vista del concorso scuola 2012 nonostante molte di queste non siano ancora state convalidate di persona per i problemi di cui abbiamo dato conto qui.

Chi si è iscritto e chi è in procinto di farlo (ricordiamo che il termine per le iscrizioni è fissato al 7 novembre prossimo) è ora alle prese con lo studio delle materie oggetto del test preselettivo che in realtà prevede 50 quiz a risposta multipla con domande estratte da una database che sarà presto reso pubblico.

Le domande più ostiche saranno presumibilmente quelle di logica perché spesso, complice anche la tensione legata all'esame e lo stress, si falliscono anche se sono semplici: i quesiti di logica saranno realizzati in maniera tale da permettere all'esaminando di mettere alla prova la propria capacità di ragionare in tempi relativamente brevi. Superare le domande di logica è la parte più difficile ma non impossibile perché di solito si tratta non solo di quesiti deduttivi ma anche di domande di grammatica e matematica.

Per fare qualche esempio: osservando le serie di numeri proposte 12-1112-3112-132112 Quale deve essere la serie successiva e perché?

O ancora: Un paio di scarpe è stato scontato del 20%. Di quale percentuale deve essere incrementato il prezzo per poterlo vendere di nuovo al prezzo originario? 20% / 25% / 30% / 40%?

Altro esempio relativo alle proporzioni tra elementi: Australia : Canberra = X : Oslo.
a. Sydney
b. Svezia
c. Norvegia
d. Glomma
e. Strasburgo
laddove l'elemento da identificare è la capitale.

Ovviamente si tratta solo di esempi e molti di quelli che si trovano online cercando sui motori di ricerca "domande di logica esempi" sono eccessivamente difficili e potrebbero non rispecchiare quelle effettivamente scelte dal Ministero che per avvantaggiare gli aspiranti insegnanti metterà a disposizione un database contenente tutte le domande dalle quali saranno estrapolate quelle scelte singolarmente per il singolo candidato.

Il segreto per superare i test di logica è la lettura attenta degli stessi e il ragionamento su come risolverli che deve occupare buona parte dei 50 minuti calcolando che di solito sono proprio quelli logici e di ragionamento i quesiti più ostici e che superando questi si riesce ad avere più fiducia nel superamento degli altri.

Inoltre si raccomanda di esercitarsi molto anche con test più difficili per allenare la mente al ragionamento logico spesso a torto considerato non alla portata quando invece si tratta solo di allenamento e abitudine alla risposta.

Loading...

Vi consigliamo anche