0 Shares 7 Views
00:00:00
12 Dec

Concorso scuola 2012, le domande si presentano online dal 6 ottobre

5 ottobre 2012
7 Views

Un gran numero di persone è pronto per presentare le domande e accedere così al grande concorso scuola indetto dal Ministero dell'Istruzione per questo 2012-2013 ch sta facendo discutere dall'uscita del bando.

Le domande si possono presentare solo ed esclusivamente online da sabato 6 ottobre 2012 e fino a mercoledì 7 novembre 2012 alle 14 e permetteranno di accedere alla preselezione che si terrà, anche questa solo online, presumibilmente a dicembre 2012.

Sul bando di concorso è specificato che il candidato puo' concorrere per una sola regione ma per più classi di concorso in quanto il concorso non è legato alla residenza di chi presenta la domanda anche perché per molte regioni non sono disponibili posti.

La maggior parte dei posti disponibili sono infatti al Centro Sud, ben il 77%, proprio perché è il Meridione a risentire maggiormente dei problemi legati all'età degli insegnanti, troppo alta rispetto agli studenti, e alla carenza degli stessi.

Da sabato 6 ottobre sono dunque aperte le iscrizioni online e possono accedere alla preselezione gli abilitati, i docenti con laurea conseguita entro il 2001/2002 per corsi quadriennali, 2002/2003 per i corsi quinquennali e 2003/2004 per i corsi di sei anni di durata, i diplomati Isef, Conservatori, Accademie che hanno conseguito i diplomi entro l’anno in cui si conclude il periodo prescritto dal piano di studi a partire dall’anno accademico 1998/99.

Per la scuola primaria e dell'infanzia possono partecipare alla preselezione gli abilitati, i laureati in Scienze della formazione e i diplomati entro l'anno scolastico 2001/2002.

Le modalità di svolgimento della prova di selezione saranno rese note il prossimo 23 novembre quando verranno rese disponibili anche le domande dalle quali saranno estrapolati i 50 quesiti che saranno proposti ai singoli candidati i quali dovranno risolverli online e riceveranno il risultato direttamente al termine dell'esame.

Se si supera il concorso e si entra nelle graduatorie si viene automaticamente abilitati per il periodo 2013/2014 e 2014/2015 stando all'articolo 13 comma 3 del bando secondo cui “la vincita del concorso e la conseguente assunzione a tempo indeterminato conferiscono ai candidati in possesso dei requisiti di ammissione di cui all’art. 2 comma 2, 3 e 4 il titolo di abilitazione all’insegnamento”; se si vince il concorso ma non si rientra nelle graduatorie e dunque non si viene assunti se non si è ailitati è necessario seguire l'iter del Tfa, tirocinio formativo attivo, come previsto dall’ art. 15 del dm 249/10 in quanto i prossimi concorsi saranno aperti solo a quanti sono già abilitati.

Vi consigliamo anche