0 Shares 11 Views 6 Comments
00:00:00
12 Dec

Concorso scuola 2012, in vendita ebook con le risposte alle domande del test preselettivo

30 novembre 2012
11 Views 6

Ieri abbiamo riportato la notizia secondo cui esiste un software che fornisce le risposte a tutte le domande del test preselettivo del concorso scuola 2012 e oggi non solo la confermiamo ma la arricchiamo segnalando a tutti gli interessati la pubblicazione di un vero e proprio dispensario contenente domande e risposte corrette ai quesiti del Miur.

Lo pubblica la EdiSES – Edizioni scientifiche e universitarie che ha messo in vendita l'ebook chiamandolo semplicemente "La Banca dati ufficiale della prova preselettiva del concorso a cattedre" che al costo di 25 euro permette di avere accesso alle domande ma soprattutto a tutte le 3500 risposte corrette.

Acquistandolo entro oggi, venerdì 30 novembre 2012, si hanno a disposizione "solo" 1750 qusiti risolti ma la promessa è che entro lunedì 3 dicembre saranno disponibili tutti i 3500 quesiti per cui chi acquista oggi ha un fine settimana per studiare la prima parte del test in attesa dell'aggiornamento, gratuito dopo l'acquisto, per ottenere tutte le domande con risposta.

Stando alla descrizione ufficiale, il manuale si compone di 70 simulazioni ognuna contenente 50 domande con tanto di risposta corretta e i ragionamenti effettuati per arrivare alla soluzione; inoltre in dotazione di chi acquista anche una dispensa contenente le descrizioni dei test con strategia risolutiva in modo da prepararsi psicologicamente alla grande fatica. A cio' si aggiungono schede che "insegnano" come memorizzare rapidamente stando a delle teorie che aumenterebbero la velocità di apprendimento dei modelli più difficili e ostici.

Le schede con gli esercizi si possono stampare mentre le soluzioni con commento sono disponibili solo sul pc e l'acquisto offre anche la possibilità di interpellare un insegnante personale a disposizione per qualsiasi dubbio relativo ai quesiti.

Premesso che non abbiamo avuto modo di vedere da vicino l'ebook e che ne scriviamo dopo averne ricevuto comunicazione, la domanda che ci poniamo è la stessa: chi ha avuto accesso alla banca dati del Miur e si è preso la briga di estrapolare le 3500 domande fornendo anche le risposte? La risposta più semplice e forse banale è una sola: qualcuno si è registrato per sostenere il test ma non avendo intenzione di sostenerlo e ha messo a disposizione la sua iscrizione per scaricare le domande e ricavarne un libro o nell'altro caso un software da vendere per "aiutare" chi sta studiando.

Da ieri peraltro il Ministero ha comunicato che alla fine di ogni simulazione di test il candidato riceve l’elenco delle domande con la risposta date le indicazioni esatta/errata proprio a seguito delle pressioni esterne ed evidentemente della pubblicazione delle risposte alle domande.

Il concorso scuola 2012 si preannuncia dunque come il gran caos che si preannunciava all'inizio: regole poco chiare, problemi nella gestione delle domande di iscrizione e ora gialli su gialli relativi al test di simulazione in vista della prova di preselezione del 17 e 18 dicembre prossimi.

Il tutto a vantaggio di alcuni dei 321000 candidati e a scapito di altri con la solita distinzione tra chi puo' permettersi l'acquisto dei materiali e chi e chi ha conoscenze informatiche approfondite e chi no, scalfendo dunque in tutto e per tutto i principi di trasparenza e parità di trattamento.

NB: per qualsiasi problema di natura tecnica, concettuale e/o economica si prega di far riferimento alla sola casa editrice. Questo è solo un articolo informativo.

 

Vi consigliamo anche