0 Shares 19 Views
00:00:00
11 Dec

Concorso scuola 2012, ultime notizie sul test preselettivo e sugli ammessi

4 dicembre 2012
19 Views

Mancano 13 giorni alle prove di selezione valide per il concorso scolastico 2012 e continuano a spuntare stranezze ma soprattutto si continuano a ribaltare le carte in tavola rendendo la gestione della cosa davvero difficile e, soprattutto, potenzialmente rischiosa per il Miur che potrebbe vedersi annullare del tutto l'esame.

Il Tar del Lazio ha infatti accolto il ricorso del Codacons e ha ammesso con riserva 340 candidati ma non si sa se si tratta dei non abilitati o dei laureati dopo il 2002 visto che entrambe le categorie erano state escluse dal bando.

Nonostante l'ammissione resta la possibilità per il Codacons di ripensare la posizione di questi 340 aspiranti docenti non prima del 10 gennaio 2013 anche se, si legge nella sentenza del Tribunale, "ad un sommario esame appaiono sussistenti i presupposti ex articolo 56 c.p.a. per l’accoglimento della domanda cautelare monocratica".

In poche parole queste 340 persone sosterranno le prove del 17 e 18 dicembre ma, pur passando, alle prove scritte potrebbero non essere ammessi oppure potrebbero creare un precedente non di poco conto e portare alla riapertura del bando anche per i non abilitati.

Su OrizzonteScuola è inoltre apparsa la circolare dedicata ai presidenti di sezione durante la prova del 17 e 18 dicembre prossimi dove vengono specificate le regole di partecipazione e si dispone che carta e penna possono essere utilizzate e che le scuole sedi d'esame dovrebbero essere chiuse per permettere il regolare svolgimento dei test.

Continuano intanto a spuntare praticamente in ogni dove manuali cartacei o digitali contenenti le risposte ai 3500 quesiti del test di preselezione che sono ormai diventati un vero e proprio business di fatto quasi autorizzato dal MIUR che invece di bloccare la situazione mettendo a disposizione le risposte alle domande preferisce tacere facendo finta di niente.

L'unica informazione aggiunta alla simulazione è la correttezza o meno della risposta per cui da un paio di giorni "il simulatore restituisce l’elenco delle risposte date, evidenziando la risposta in verde, se corretta e in rosso, se errata, indipendentemente dal punteggio raggiunto" ma senza risposta corretta.

Sul sito del Miur sono disponibili anche i moduli per segnalare problemi di malfunzionamento del software direttamente al Ministero che fa però sapere che molti dei problemi segnalati sono dovuti alla presenza di un vecchio plugin Java sul computer degli utilizzatori.

 

Vi consigliamo anche