0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Concorso scuola, ecco quando si recupererà la prova scritta rinviata

12 febbraio 2013
7 Views

La neve e il maltempo hanno fermato la prima prova scritta del concorso scolastico prevista per lunedì 11 e martedì 12 febbraio e così il Miur ha fatto già sapere quando saranno recuperate le due giornate: slitta tutto alla fine della sessione ordinaria e, dunque,  dopo le elezioni del 24 e 25 febbraio 2013.

Questo perché il 21 febbraio è giovedì e dunque le commissioni si prendono due giorni di pausa, contemporaneamente alle elezioni, per recuperare le prove saltate il 28 febbraio e l'1 marzo.

Infatti la contemporaneità con le elezioni fa sì che molte scuole non siano disponibili in quanto plessi elettorali per cui sarebbe impossibile o almeno difficile dover ridisegnare non solo il calendario ma anche le sedi preposte allo svolgimento della prova.

Contestualmente il Miur ha anche fatto sapere che le spese di viaggio sostenute da chi aveva pianificato viaggi e spostamenti per raggiungere la località di svolgimento della prova scritta dell'11 e 12 febbraio non saranno rimborsate; decisione che ha scatenato i sindacati e mosso il Codacons il quale prepara un ricorso da presentare al Miur che, allo stato attuale, non sembra però giustificato in nessun modo.

Le classi di concorso interessate dal rinvio sono infanzia e primaria, ovvero A017 e A033; per tutte le altre classi è confermato il calendario deciso dal Ministero calcolando anche che l'ondata di maltempo è passata o comunque sta passando.

Ricordiamo che dopo la decisione del Tar del Lazio ad affrontare la prova scritta del concorso scolastico saranno circa 95.000 candidati, 7000 in più rispetto a quanti ammessi dal Miur visto che i giudici hanno stabilito che i ricorrenti possono partecipare con riserva alla selezione.

Vi consigliamo anche