0 Shares 14 Views
00:00:00
14 Dec

Crostata, ricetta della pasta frolla

9 maggio 2011
14 Views

La buona riuscita di una crostata, che sia di frutta, di cioccolata, di crema o di marmellata dipende del tutto dalla pasta frolla utilizzata che deve essere malleabile, friabile e dolce.

Si puo’ scegliere di comprarla già pronta ma prepararla è davvero semplice e permette di regolarsi per quel che riguarda i grassi da utilizzare e lo zucchero in modo da stabilire quanto dolce deve essere la propria crostata.

Ingredienti

– 200 grammi di farina
– 100 grammi di zucchero
– 100 grammi di burro
– 1 uovo
– scorza di 1 limone
– un pizzico di sale

Procedimento

Versare la farina su un piano duro e mescolarla con lo zucchero; aggiungere il burro fatto ammorbidire e tagliato e dadini quindi aggiungere anche la scorza del limone grattata e il sale.

Fare in modo che la pasta si sbricioli ma che gli ingredienti siano amalgamati quindi aggiungere un uovo a temperatura ambiente ed impastare fino a quando non si forma una pasta elastica e compatta.

Avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e metterla in frigo per almeno 30 minuti trascorsi i quali andrà stesa all’altezza desiderata ed eventualmente divisa in vari panetti in base all’utilizzo che se ne dovrà fare.

Per una crostata rivestire una tortiera imburrata e infarinata con parte della frolla, riempire con la farcitura desiderata e usare altra frolla per decorare in modo da formare le classiche striscioline di pasta che si trovano sulla superficie delle crostate.

Loading...

Vi consigliamo anche