0 Shares 18 Views
00:00:00
13 Dec

Donne terribili: i 7 tipi da evitare come la peste

LaRedazione
12 ottobre 2013
18 Views

Alcune di loro, infatti, non vi faranno felici. Anzi. Vi renderanno la vita impossibile. Ecco perché è indispensabile che gli uomini imparino a riconoscerle: risparmieranno tempo e anche un bel po’ di pazienza.

La più terribile di tutte, e su questo non ci piove, è la dittatrice: all’inizio farete tesoro dei suoi suggerimenti, li apprezzerete. Ma in breve tempo vi renderete conto che lei non vi sta dando un consiglio, ma che vi sta imponendo qualcosa: se quel taglio di capelli non le va a genio, per intenderci, vi costringerà a cambiarlo, perché per lei la vostra opinione non ha alcun valore. E in men che non si dica avrà trasformato il povero malcapitato nel manichino dei suoi sogni pronto a vestirsi, acconciarsi e comportarsi esattamente come vuole lei. Statene alla larga, se ci tenete alla vostra personalità.

E state bene attenti a non dare troppa corda neanche alla maestrina: con una così al vostro fianco non avrete mai ragione, neanche nei casi in cui è lei ad essere nel torto. Pretenderà d’insegnarvi ogni cosa, convinta com’è di sapere di tutto e di più: difficile che un uomo la sopporti per più di trenta secondi.  Il tempo, tuttavia, la smaschererà, dimostrandovi che ogni sua azione è finalizzata alla ricerca di qualcuno che la sposi il più in fretta possibile. All’inizio potrebbe sembrare la donna perfetta, romantica e premurosa.n le importa del vostro carattere, e neppure del vostro aspetto fisico. Perciò, se volete godervi la storia senza bruciare le tappe, dimenticatela: proprio non fa per voi.

Ma occhio a non imbattervi nella temibile tipologia di donna che se la tira: se ne siete attratti, vi farà penare, e non poco. Si comporta come se fosse l’unica creatura affascinante esistente sulla faccia della terra, e non accetta né critiche e né, tanto meno, chi le fa il filo usando l’escamotage della simpatia. Lei è di ghiaccio, quindi non è così che la convincerete, ma con le lusinghe. E avete davvero tutta questa voglia di starle dietro per l’eternità, dandole peraltro soddisfazione? Meglio guardarsi attorno.

A questo punto è facile che lungo il vostro percorso conosciate la donna sanguisuga, quella il cui amore è direttamente proporzionale alla ricchezza del vostro conto in banca. Troverà sempre il modo di farsi regalare quello che vuole: lasciare che il suo uomo la sommerga di gioielli, fiori e abiti griffati è la sua missione. E quando le avrete riempito la scarpiera, molto probabilmente vi pianterà: rimarrete soli e con le tasche vuote.

Ed è proprio nei momenti in cui siete più vulnerabili che dovrete fuggire a gambe levate alla sola vista della tentatrice: se ha messo gli occhi su di voi, farà di tutto per avervi. Ma non è esattamente il tipo di donna che intende sistemarsi per tutta la vita: le basta avere qualcuno con cui intrattenersi per qualche ora. Quindi, vi ammiccherà e vi sedurrà per farvi capitolare.

Ma il gioco, si sa, è bello quando dura poco: una volta ottenuto quello che desidera, dunque, concentrerà le sue attenzioni su qualcun altro. Un capitolo a parte lo merita, infine, la romanticona, troppo presa da film mielosi e storie di principesse per capire che non sempre l’uomo potrà soccorrerla e proteggerla dai pericoli. Lasciate pure che sogni, ma non uscite con lei.

 

Vi consigliamo anche