0 Shares 28 Views
00:00:00
14 Dec

Ecco come si trascorre il tempo libero nel mondo

6 maggio 2009
28 Views

I francesi sono quelli che passano più tempo a mangiare e a dormire mentre gli italiani sono, con i giapponesi e i coreani, quelli che dedicano più tempo alla cura del corpo, alla salute e alle attività domestiche.

E’ quanto emerge dallo studio sulla quantità e qualità del tempo libero, il Measuring leisure, condotto in 18 Paesi ricchi appartenenti all’Ocse.

E se le italiane sono anche classificate tra le shopping-addict insieme ad americane e tedesche, la Norvegia è in testa per la maggior quantità di tempo libero a disposizione, oltre un quarto della giornata. I francesi passano quasi nove ore a letto, seguiti da americani e spagnoli. I coreani sono quelli che dormono di meno, 7,8 ore mentre gli italiani sonno nella media con poco più di otto ore.

Anche i pasti sono un momento importante tra le occupazioni personali dei francesi: vi dedicano infatti almeno 130 minuti al giorno, seguiti da Nuova Zelanda, Giappone e Italia (circa 110 minuti) contro gli 80 della Gran Bretagna e i 62 del Messico.

L’ultima categoria indicata dall’Ocse tra le occupazioni personali del tempo libero è quella dei servizi personali, medici e domestici che includono attività di vario tipo come guardare la tv, fare sport, shopping e cura del corpo che occupano dai 43 minuti al giorno in Finlandia ai 60 in Italia, 70 in Giappone e 77 in Corea.

In generale sono gli uomini ad avere più tempo libero delle donne ma è in Italia che si ritrova lo scarto maggiore: 80 minuti al giorno (in Norvegia sono meno di cinque minuti). Inoltre le donne italiane sono quelle che occupano la maggior parte del tempo non lavorativo a fare le pulizie di casa e a svolgere una grande quantità di lavoro non remunerato, mentre sono gli uomini italiani quelli che guardano di più la tv.

Gli uomini dedicano meno tempo del gentil sesso alle occupazioni personali tranne che gli italiani, i messicani e i polacchi.

La televisione resta tra le attività preferite nella zona Ocse e occupa in media il 40% del tempo libero.

Lo shopping resta un’attività prettamente femminile soprattutto negli Stati Uniti (59 minuti contro i 43 degli uomini), in Germania (66 minuti contro 49) e in Italia (53 minuti contro 33).

La Turchia è il paese più socievole in quanto le persone passano il 35% del loro tempo libero con gli amici, contro la media nell’Ocse dell’11% (in l’Italia si scende al 6%).

Lo sport è l’attività meno praticata in tutti i 18 paesi: in Spagna, la nazione più sportiva, l’attività fisica occupa solo il 13% del tempo libero, in Italia il 9% e in Gran Bretagna il 4%.

Loading...

Vi consigliamo anche