0 Shares 10 Views
00:00:00
11 Dec

Elezioni 2011: dove e come si vota il 15 e il 16 maggio

10 maggio 2011
10 Views

Il 15 e il 16 maggio 2011 ben 1.310 Comuni italiani si recheranno al voto per eleggere sindaci e presidenti di Provincia e c’è grande attesa per queste elezioni che potrebbero sconvolgere l’attuale maggioranza di Governo.

Domenica 15 si voterà dalle 8 alle 22 mentre lunedì 16 si potrà votare dalle 7 alle 15 e dopo la chiusura delle votazioni si inizierà direttamente con gli scrutini; in caso di ballottaggi si voterà nuovamente domenica 29 maggio dalle 8 alle 22 e lunedì 30 maggio dalle 7 alle 15.

Nel complesso saranno 11 i capoluoghi di provincia con più di 100.00 abitanti coinvolti nelle elezioni amministrative ovvero Milano, Napoli, Torino, Bologna, Trieste, Ravenna, Cagliari, Rimini, Salerno, Latina e Novara mentre quelli appena sotto i 100.000 sono Siena, Arezzo, Barletta e Catanzaro.

Nei Comuni con meno di 15.000 abitanti in cui si voterà con il sistema maggioritario a turno unico e nei 140 Comuni con più di 15.000 abitanti si voterà con il sistema maggioritario a doppio turno.

Il 15 e 16 maggio 2011 si voterà vota anche per il rinnovo degli organi elettivi della regione Molise e delle amministrazioni provinciali di Reggio Calabria, Ravenna, Trieste, Gorizia, Mantova, Pavia, Macerata, Campobasso, Vercelli, Lucca e Treviso.

L’unica regione senza elezioni amministrative sarà il Trentino Alto Adige mentre le regioni con più comuni al voto saranno Lombardia (232), Campania (144), Piemonte (143), Lazio (107), Sardegna (96), Calabria (94), Abruzzo (75) e Veneto (70).
 

Vi consigliamo anche