0 Shares 14 Views
00:00:00
15 Dec

Rimborso viaggio per le elezioni 2013, come ottenerlo

dgmag - 1 febbraio 2013
1 febbraio 2013
14 Views

Dopo le polemiche per via del voto non concesso agli studenti in Erasmus, sono state rese note le cifre che verranno rimborsate a chi si dovrà spostare dal proprio domicilio abituale per andare a votare nella città di residenza alle prossime elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013.

Trenitalia riduce il biglietto fino al 70% per tutti quelli che si devono spostare scegliendo la seconda classe e viaggiando all'andata non prima del 16 febbraio e al ritorno non dopo il 7 marzo.

I residenti sulle isole per tornare a casa potranno avere uno sconto di massimo il 60% sul prezzo pieno dei biglietti per le navi Tirrenia e Saremar mentre chi viaggia in aereo puo' fruire delle agevolazioni di Alitalia e Blue Panorama che offrono uno sconto massimo del 40% sulla tariffa ordinaria per un massimo di 20 euro viaggiando all'andata non prima del 17 febbraio e al ritorno non dopo il 4 marzo 2013.  

Per venire incontro alle esigenze degli studenti in Erasmus Alitalia di sua spontanea iniziativa ha deciso di offrire tariffe a partire da 49 euro sola andata o 99 euro andata e ritorno sui voli internazionali in Europa viaggiando fra il 18 e il 28 febbraio 2013.

Per quel che riguarda i residenti all'estero negli Stati in cui non sono presenti rappresentanze diplomatiche italiane il biglietto sarà rimborsato del 75% per la seconda classe in treno e la classe economica in aereo e gli stessi saranno esclusi dal pagamento del pedaggio autostradale su tutta la rete italiana.

Tutti i rimborsi e le agevolazioni si ottengono presentando la documentazione necessaria per cui è bene rivolgersi alla compagnia con la quale si viaggia per avere tutti i chiarimenti in merito ed evitare problemi in fase di prenotazione e pagamento.

Maggiori informazioni sulle agevolazioni si trovano direttamente sul sito www.interno.gov.it.

Loading...

Vi consigliamo anche