0 Shares 11 Views
00:00:00
13 Dec

Essere grassi inquina

20 aprile 2009
11 Views

In occasione del prossimo Earth Day è stata resa nota una ricerca condotta da Phil Edwards e Ian Roberts della London School of Hygiene & Tropical Medicine pubblicata sull’International Journal of Epidemiology secondo cui essere in linea fa bene all’ambiente.

Secondo i due, infatti, essere magri riduce le emissioni di gas serra causate dalla produzione di cibo, una delle principali fonti di emissioni, e dall’uso dell’automobile, che risulta proporzionale ai chili di troppo.

Infatti non solo chi mangia di più inquina di più perché la produzione di cibo è la principale fonte di emissioni, ma anche perché di solito chi è obeso o in sovrappeso preferisce andare in macchina, contribuendo a inquinare anche in questo modo.

I ricercatori hanno calcolato che una popolazione di un miliardo di persone magre emetterebbe ogni anno un miliardo di tonnellate di CO2 in meno rispetto allo stesso numero di persone grasse.

Inoltre gli esperti hanno calcolato che una popolazione magra come quella del Vietnam consuma il 20% in meno di cibo e produce meno gas serra rispetto a una popolazione in cui il 40% degli individui è in sovrappeso come in America.

Vi consigliamo anche