0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Estrazioni Superenalotto: come riscuotere i soldi vinti al gioco

9 settembre 2010
7 Views

E’ in crescita costante il numero delle giocate al Superenalotto che si è manifestata soprattutto a partire da sabato 17 luglio 2010 quando il jackpot ha superato la soglia dei 100 milioni.

E così, in vista della prossima estrazione, sono sempre di più quelli che ipotizzano cosa farebbero con i soldi della vincita.

Ma come si riscuote una vincita del Superenalotto?

Basta consegnare la ricevuta di gioco vincente, integra ed originale, alla rivenditoria presso la quale è stata fatta la giocata fermo restando il fatto che il pagamento differisce in relazione alla somma vinta.

Per vincite fino a euro 5200 basta presentare la ricevuta presso un qualsiasi Punto di Vendita entro il 60° giorno dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale oppure fino al 90° dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale giorno presso gli Uffici Premi di Sisal S.p.A:  Via A. Tocqueville 13 – 20154 Milano – Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma.

Per vincite fino a 5.200 euro è necessario presentare la ricevuta vincente presso il Punto di Vendita che ha effettuato la convalida o presso i Punti Pagamento Premi entro il 60° giorno dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale oppure, fino al 90° giorno dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale, esclusivamente presso gli Uffici Premi di Sisal S.p.A: – Via A. Tocqueville 13 – 20154 Milano –  – Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma.

Per vincite oltre i 5.200 euro e fino a 52.000 euro la ricevuta va presentata presso i Punti Pagamento Premi entro il 60° giorno dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale oppure entro il 90° giorno dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale esclusivamente presso gli Uffici Premi di Sisal S.p.A.: Via A. Tocqueville 13 – 20154 Milano – Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma che effettueranno il pagamento, entro 30 giorni solari dalla data di consegna della ricevuta di gioco vincente.

Per vincite superiori a 52.000 euro e inferiori a 1.000.000 euro è necessario presentare la ricevuta di gioco vincente entro il 90° giorno dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale esclusivamente presso gli Uffici Premi di Sisal S.p.A.:  Via A. Tocqueville 13 – 20154 Milano o Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma che effettueranno il pagamento, entro 30 giorni solari dalla data di consegna della ricevuta di gioco vincente

Per vincite pari o superiori a 1.000.000 euro la ricevuta di gioco vincente va inviata a Uffici Premi di Sisal S.p.A.: – Via A. Tocqueville 13 – 20154 Milano – Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma che, a condizione che non sia stato presentato alcun reclamo che possa pregiudicare il diritto alla vincita rivendicata o il valore ad essa attribuito, effettuerà il pagamento entro 31 giorni dalla scadenza del termine previsto per la presentazione dei reclami stessi.

Alle vincite pagate direttamente in ricevitoria si applicano le seguenti commissioni:
– nessun compenso fino a 100 euro di vincita complessiva
– 1,03 euro per vincite complessive da 100,01 a 300 euro
– 3,10 euro per vincite complessive da 300,01 a 1.000 euro
– 6,20 euro per vincite complessive da 1.000,01 a 5.200 euro
– 5,16 euro per prenotazioni di bonifico presso i Punti Pagamento Premi per vincite complessive fino a 52.000 euro.

Ricordiamo che il termine massimo per presentare le ricevute vincenti è di 90 giorni dall’esito del concorso.

Vi consigliamo anche