0 Shares 14 Views
00:00:00
11 Dec

I menù di Benedetta: le ricette del 14 novembre

14 novembre 2011
14 Views

Risotto al salto con insalata lombarda

  • Olio
  • 320 grammi di riso
  • 1 pera
  • misticanza
  • noci
  • aceto
  • sale
  • gorgonzola dolce

Procedimento
Con del riso avanzato preparare una frittata senza uova da cuocere a fuoco basso in una padella antiaderente e leggermente unta fino a quando non si forma una crosticina sopra e sotto. Preparare l’insalata tagliando la pera sbucciata e unendola alla misticanza e alle noci pelate e condendo con sale, poco olio e aceto. Aggiungere alcuni tocchetti di gorgonzola dolce. Servire il risotto accompagnato dall’insalata.

Ossibuchi alla milanese e risotto giallo

  • 2 ossibuchi
  • farina
  • olio
  • burro
  • 1 cipolla
  • sale
  • 3 bicchieri di vino bianco
  • 1 dado granulare
  • acqua
  • passata di pomodoro
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 filetto di acciuga
  • 1 limone
  • burro
  • 1/2 cipolla
  • 50 grammi di midollo di bue
  • 320 grammi di riso
  • 1 bustina di zafferano
  • parmigiano
  • brodo di carne

Procedimento
Eliminare il grasso intorno agli ossibuchi, infarinarli leggermente e adagiarli dentro una padella con burro e olio quindi aggiungere la cipolla tritata, un pizzico di sale, un bicchiere di vino bianco da far evaporare e un paio di cucchiai di passata di pomodoro; aggiungere anche il brodo a mestoli e lasciar cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti.
Soffriggere in padella cipolla, burro e olio e lasciar rosolare quindi aggiungere poi il midollo a fette e il riso; lasciar tostare il riso, sfumarlo con un bicchiere di vino e cuocerlo lentamente  aggiungendo il brodo. Alla fine versare poi lo zafferano e mescolare mantecandolo con parmigiano e burro.
Preparare la cremolata soffriggendo l’aglio schiacciato e un pezzo di burro quindi aggiungere un’acciuga, un filo di olio, un po’ di scorza grattugiata del limone; togliere l’aglio e versare la cremolata sugli ossibuchi in padella lasciandoli cuocere per qualche minuto. Servire ossibuchi e riso ben caldi.

Piccatina al limone

  • 500 grammi di magatello di vitello
  • farina
  • olio
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • vino bianco
  • brodo
  • 1/2 lione
  • prezzemolo

Procedimento
Impanare il magatello e cuocerlo in poco olio, sale e aglio quindi sfumare con vino bianco e brodo. A cottura ultimata far restringere il sugo e aggiungere la scorza grattugiata del limone e prezzemolo tritato.

Torta sbrisolona

  • 200 grammi di mandorle
  • 200 grammi di farina bianca
  • 200 grammi di farina fioretto
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 grammi di zucchero
  • 1 limone
  • 2 tuorli
  • 200 grammi di burro
  • sale
  • zucchero a velo

Procedimento
Tritare le mandorle grossolanamente e mescolarle con le due farine, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il burro sciolto, un pizzico di sale, la vanillina e i tuorli per ottenere un composto granuloso. Versare l’impasto in una teglia rivestita di carta forno e cuocere in forno a 180° per 40-45 minuti. Servirla fredda e cosparsa di zucchero a velo.

Vi consigliamo anche