0 Shares 10 Views
00:00:00
14 Dec

Cena in terrazza, il menù di Benedetta Parodi del 26 settembre 2011

26 settembre 2011
10 Views
  • Spaghetti tonno e limone x 4 persone

300 grammi di spaghetti
2 spicchi di aglio
5 filetti di acciuga
1/2 peperoncino
300 grammi di tonno sott’olio
1/2 limone
prezzemolo q.b.
1 noce di burro
50 grammi parmigiano
olio q.b.
pepe q.b.
Procedimento
Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata.
Preparare il condimento per la pasta soffriggendo olio, aglio e acciughe quindi aggiungere il peperoncino e, una volta che il tutto è amalgamato, versare anche il tonno sgocciolato continuando la cottura a fiamma bassa per far amalgamare. Aggiungere il succo del limone e il prezzemolo quando il tonno inizia a soffriggere e versare nella stessa padella anche un mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolare la pasta, condirla direttamente nella padella con il sugo, mantecare con il burro e il parmigiano ed eventualmente aggiungere un cucchiaio di acqua prima di farla saltare per qualche minuto.

  • Bicchierini di frutta sciroppata x 4 persone

300 grammi di frutti di bosco
100 grammi di zucchero
2 cucchiai di fecola di patate
500 ml di acqua
Procedimento
Bollire l’acqua, aggiungere lo zucchero e i frutti di bosco e lasciar cuocere fino a quando l’acqua non risulta colorata e i frutti di bosco morbidissimi. Scolare il succo e mettere da parte i frutti di bosco. Versare lo sciroppo nella pentola e aggiungere la fecola di patate, mescolata con pochissima acqua, in modo da renderlo compatto; far bollire lo sciroppo per un paio di minuti e lasciarlo sul fuoco a fiamma bassa fino ad addensamento totale. Versare i frutti di bosco nei bicchierini, irrorare con lo sciroppo e conservare in frigo per farli raffreddare.

  • Rotolo di salmone x 4 persone

700 grammi di salmone
30 grammi di pangrattato
100 grammi di robiola
60 grammi di pistacchi
2 patate
olio q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
prezzemolo q.b.
Procedimento
Tagliare il trancio di salmone aprendolo e a metà e spalmare la superficie con la robiola; sulla superficie versare anche la panura ottenuta tritando i pistacchi senza pelle con il pangrattato. Arrotolare il salmone, legarlo con lo spago da cucina e panarlo sempre con pistacchi+pangrattato. Sistemare su una teglia coperta di carta da forno, condire con olio, sale e pepe e cuocere a 180° per 25 minuti quindi lasciarlo per circa 3 minuti sotto il grill.

  • Pizza gorgonzola e fichi x 2 persone

1 panetto pasta per pizza
4 fichi
150 grammi gorgonzola
rosmarino q.b.
olio q.b.
Procedimento
Far lievitare la pasta della pizza quindi trasferirla in una teglia rotonda rivestita di carta da forno e stenderla in modo che resti altina. Tagliare i fichi in 4 spicchi e sistemarli sulla superficie della pasta; aggiungere il gorgonzola, condire con un po’ di olio e un po’ di rosmarino quindi cuocere a 200°/250° in forno ventilato per 20 minuti.

  • Crocchette genovesi x 4 persone

700 grammi di patate
30 grammi di parmigiano
100 grammi di pesto
2 uova
2 mozzarelle
pangrattato q.b.
farina q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Procedimento
Lessare le patate e schiacciarle quindi condirle con parmigiano, pesto e un uovo intero mescolando per bene e aggiungendo, alla fine, un pizzico di noce moscata. Suddividere l’impasto di patate in palline e all’interno di ognuna sistemare un pezzettino di mozzarella quindi chiudere per bene e passare le crocchette nella farina, nell’uovo nel pangrattato. Friggere le crocchette in una padella con olio caldo fino a quando sono dorate. E’ possibile cuocerle in forno a 180° per circa 20 minuti.

Vi consigliamo anche