0 Shares 14 Views
00:00:00
18 Dec

Il menù sardo di Benedetta Parodi del 12 ottobre 2011

dgmag - 12 ottobre 2011
12 ottobre 2011
14 Views
  • Maloreddus alla campidanese

500 grammi di malloreddus
200 grammi di salsiccia fresca
olio q.b.
500 grammi di sugo di pomodoro
1 spicchio d’aglio
1 bustina di zafferano
alloro q.b.
basilico q.b.
pecorino sardo grattugiato q.b.
Procedimento
Aprire la salsiccia e spezzettarla quindi rosolarla in poco olio. Aggiungere il pomodoro, l’aglio schiacciato, lo zafferano, l’alloro e il basilico e cuocere per 20 minuti. Cuocere la pasta e condirla con ragù e abbondante pecorino sardo grattugiato.
 

  • Involtini di maiale al cannonau

8 fette di pane in cassetta
latte q.b.
lardo q.b.
1 uovo
pangrattato q.b.
prezzemolo tritato q.b.
aglio liofilizzato q.b.
400 grammi di fettine di lonza
farina q.b.
olio q.b.
sale q.b.
vino Cannonau q.b.
Procedimento
Spezzare il pane, bagnarlo con il latte e spappolarlo quindi aggiungere il lardo tagliato a pezzettini, l’uovo, del pangrattato, un po’ di prezzemolo, l’aglio liofilizzato e un pizzico di sale. Riempire con questo impasto le fettine di lonza e chiuderle ad involtino fermandole con degli stuzzicadenti. Infarinare gli involtini, cuocerli con poco olio e solo alla fine salarli e sfumarli con il Cannonau. 

  • Focaccia Carasau allo stracchino

dado granulare q.b.
acqua q.b.
fogli di pane carasau q.b.
400 grammi di stracchino
sale grosso
olio
parmigiano q.b.
Procedimento
Sciogliere il dado granulare in poca acqua calda e ammollare in una ciotola le fette di pane carasau. Disporre il panne sul fondo di una casseruola e aggiungere lo stracchino quindi sistemare un altro strato di pane carasau, versare del sale grosso, ancora poco brodo e una grattugiata di parmigiano. Infornare a 200° per 25 minuti.

  • Seadas

100 grammi di strutto
scorza d’arancia q.b.
filone di mozzarella q.b.
500 grammi di farina
olio
miele q.b.
Procedimento
Sciogliere lo strutto nel microonde e grattuggiare la scorza dell’arancia e la mozzarella. Versare in una ciotola farina e strutto e amalgamare per ottenere un composto elastico da lasciar riposare per 30 minuti. Stendere l’impasto in una sfoglia sottile e ricavarne 4 dischetti. Al centro di ogni disco adagiare la mozzarella e poca scorza di arancia quindi bagnare il bordo con dell’acqua e chiuderlo con un altro disco di pasta. Friggere in olio bollente, scolare e servire con del miele.

  • Gateau di patate

foglie di salvia q.b.
1 spicchio d’aglio
burro q.b.
4 patate
sale
100 grammi di Emmental
100 grammi di stracchino
100 grammi di scamorza affumicata
parmigiano q.b.
noce moscata q.b.
Procedimento
Fondere salvia e burro in un pentolino quindi imburrare una teglia da forno e versarvi sopra due patate lessate e schiacciate. Salare e aggiungere il formaggio tagliato quindi ricoprire con altre due patate schiacciate e versare sopra il burro alla salvia. Spolverare con parmigiano e noce moscata e infornare per 20 minuti a 180°.

Loading...

Vi consigliamo anche