0 Shares 8 Views
00:00:00
13 Dec

Il costo della vita è più alto al Nord

7 luglio 2010
8 Views

Se ce ne fosse stato bisogno, Istat, Unioncamere e l’istituto Guglielmo Tagliacarne hanno stabilito tramite un’indagine che Bolzano è la città più cara e Napoli la più economica d’Italia aggiungendo che in linea di massima al Nord Italia la vita è più costosa rispetto al Centro e soprattutto al Sud.

Nel 2009 a Bolzano si sono registrati prezzi superiori del 5,6% rispetto al livello medio nazionale e nella classifica della città più care, dopo Bolzano, si trovano Bologna (+4,9%) e Milano (+4,7%); come città meno care, dopo Napoli (prezzi inferiori alla media del 6,2%) compaiono Campobasso (-5,8%) e Potenza (-5,3%).

Per quanto riguarda la spesa per generi alimentari, bevande e tabacchi (che pesano poco più del 20% della spesa per consumi) la città più cara è Bolzano (prezzi più alti dell’8% rispetto alla media nazionale), quella meno cara è Napoli (-9%).

Per abbigliamento e calzature il quadro è più omogeneo: nella città più cara (Trieste) i prezzi sono superiori mediamente del 3,7% rispetto al dato nazionale e in quella meno cara (Campobasso) il livello è più basso del 5,4%.

Vi consigliamo anche