0 Shares 10 Views
00:00:00
12 Dec

Il menù da incorniciare di Benedetta Parodi del 7 febbraio 2012

7 febbraio 2012
10 Views

Mousse di cioccolato e fragole

  • 200 grammi di cioccolato fondente
  • 110 grammi di burro
  • 4 foglio di gelatina
  • 2 tuorli
  • 350 ml di panna
  • 100 grammi di biscotti secchi
  • 300 grammi di fragole
  • 100 grammi di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bicchierino di vodka

Procedimento
Preparare la crema al cioccolato sciogliendo in un pentolino il cioccolato con il burro, la gelatina bagnata in acqua fredda e, fuori dal fuoco, anche i tuorli sbattuti e metà della panna montata. Versare la crema in una forma da plumcake rivestita con pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigo.
Frullare i biscotti secchi con il burro.
Preparare la mousse di fragole frullando con il frullatore ad immersione le fragole con lo zucchero a velo e la vanillina quindi sciogliere la gelatina bagnata e strizzata in un pentolino con la vodka scaldata, incorporare i due composti e aggiungere l’altra metà della panna montata. Ricoprire la crema alcioccolato con il trito di biscotti, versare anche la crema di fragole e mettere in frigo per un’ora prima di servire.

Riso al salto con indivia belga brasata e lime grattugiato

  • 200 grammi di riso
  • burro
  • vino bianco
  • sale
  • zafferano
  • brodo di pollo
  • parmigiano
  • 1 testa di indivia belga
  • 500 ml di acqua
  • aceto
  • sale
  • olio
  • 100 grammi di zucchero
  • lime

Procedimento
Tostare il riso con una noce di burro, vino bianco, un pizzico di sale e un po’ di zafferano quindi cuocere aggiungendo poco alla volta il brodo di pollo. Cuocere l’indivia in una pentola con acqua e aceto e una volta cotto il riso aggiungere due noci di burro, una manciata di parmigiano grattugiato per mantecare il tutto; schiacciare il riso tra due fogli di carta forno e ritagliare un disco usando un coppapasta quindi mettere in frigorifero per 10 minuti. Cuocerlo il riso in una padella unta con poco olio come fosse una frittata e a parte fiammeggiare l’indivia scolata con una riduzione di acqua, aceto e zucchero. Tagliare inaspicchi l’indivia e servirla con il riso aggiungendo se necessario altra riduzione di acqua, aceto e zucchero.

Rotolini di trota salmonata

  • 1 litro di vino bianco
  • 1 litro di aceto balsamico
  • alloro
  • 6 foglie di basilico
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 filetti di trota salmonata
  • sale
  • pepe
  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 4 lamponi
  • germogli di soia

Procedimento
Bollire il vino con l’aceto e nel frattempo tritare l’alloro, il basilico, il prezzemolo, i capperi e l’aglio. Assottigliare la trota salmonata battendola per bene quindi farcire con il trito e arrotolare come fosse un salame avvolgendo nella pellicola. Cuocere i rotoli nel vino+aceto e nel frattempo ridurre in una padella aceto, zucchero e lamponi. Tagliare i rotoli a fettine e decorare con la riduzione e i germogli di soia.

Lonza ripiena di frutta secca

  • 1 Kg di lonza di maiale
  • 500 grammi di frutta secca
  • 1 bicchiere di marsala
  • 1 manciata di pistacchi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di miele
  • sale
  • pepe
  • burro
  • salvia
  • rosmarino

Procedimento
Tagliare la lonza di maiale in modo da formare una tasca e mettere a macerare la frutta secca con i pistacchi dentro il marsala. Riempire la lonza con la frutta e i pistacchi e cucirla con dello spago da cucina quindi spalmarla con l’aglio e cuocerla in forno a 180° per 40-50 minuti in una teglia rivestita di carta forno insieme a miele, marsala, sale, pepe, burro, salvia e rosmarino.

Farfalle con crema di scampi

  • 250 grammi di farfalle
  • burro
  • olio
  • 1 cipolla
  • 200 grammi di code di scampi
  • 1/2 bicchiere di brandy
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • basilico
  • sale

Procedimento
Cuocere la pasta in acqua salata e nel frattempo rosolare la cipolla con poco olio e una noce di burro fusa; sfumare la cipolla con il brandy e aggiungere gli scampi puliti, la passata di pomodoro, un pizzico di sale cuocendo per far ridurre per bene. Frullare il tutto, scolare la pasta e condirla con la crema quindi mantecare con poco burro e servire con qualche foglia di basilico.

Vi consigliamo anche