0 Shares 14 Views
00:00:00
15 Dec

Il menù del viaggiatore di Benedetta Parodi del 17 febbraio 2012

17 febbraio 2012
14 Views

Carrot cake

  • 400 grammi di carote
  • 300 grammi di zucchero
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 4 uova
  • 350 ml di olio di semi
  • 350 grammi di farina
  • 2 cucchiaini di lievito
  • sale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • chiodi di garofano
  • noce moscata
  • 225 grammi di formaggio spalmabile
  • 50 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero a velo

Procedimento
Tritare le carote e lavorare con gli zuccheri, i tuorli e l’olio di semi leggermente montato quindi aggiungere anche la farina setacchiata con il lievito e un pizzico di sale; aggiungere al composto la cannella, i chiodi di garofano in polvere e la noce moscata. Versare il composto in una tortiera e cuocere in forno a 180° per 45 minuti. Nel frattempo preparare la glassa mescolando il burro fuso com il formaggio e lo zucchero a velo e quando la torta è cotta lasciarla raffreddare, toglierla dalla teglia e spalmare di glassa.

Ravioli cinesi

  • 400 grammi di farina
  • 200 ml di acqua
  • sale
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • verza
  • 1 porro
  • 300 grammi di carne tritata di maiale
  • succo di zenzero
  • coriandolo
  • salsa di soia
  • vino di riso
  • 5 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di vino di riso
  • 1 cucchiaio di salsa piccante
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 spicchio di aglio
  • zenzero
  • acqua
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo

Procedimento
Preparare la pasta dei ravioli cinesi lavorando la farina, l’acqua, il sale e l’olio di sesamo quindi, ottenuto un composto omogeneo, lasciarlo riposare per mezz’ora e preparare il ripieno sbollentanto verza e porro da tritare poi con prezzemolo e mescolare alla carne insieme allo zenzero. Condire il ripieno con l’olio di riso e la salsa di soia.
Riprendere la pasta, stenderla, ritagliare dei dischi e farcirli con un cucchiaio di ripieno, chiuderli a metà e adagiarli su una foglia di verza. Cuocere al vapore per 10 minuti. Servirli con una salsa ottenuta mescolando salsa di soia, vino di riso, zucchero di canna, aglio, zenzero, un goccio di acqua e un filo di olio di sesamo ristretta qualche momento in un pentolino.

Pennoni con fagiolini e briciole

  • 300 grammi di fagiolini
  • 350 grammi di pasta formato pennoni
  • 2 fette di pane
  • aceto balsamico
  • olio
  • 3 spicchi di aglio
  • provolone piccante
  • origano
  • sale

Procedimento
Mettere a bollire i fagiolini puliti e tagliati a pezzettini e far cuocere nella stessa acqua anche la pasta.
Tritare il pane, tostarlo in padella con l’aceto balsamico e soffriggere in una padella l’aglio con un filo di olio. Scolare la pasta e i fagiolini, unire il tutto in padella con l’olio senza l’aglio, mescolare con il provolone grattugiato e con il trito di pane. Condire con un filo di aceto balsamico e poco origano.

Calamari sale e pepe

  • Calamari
  • gamberi
  • 1 cucchiaio e 1/2 di pepe in grani
  • 50 grammi di farina
  • sale
  • olio di semi

Procedimento
Affettare i calamari e inciderli leggermente per non farli arricciare quindi tritare il pepe e mescolarlo con la farina e il sale. Impanare gamberi e calamari e friggeri nell’olio di semi.

Caesar salad

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 fetta di pane
  • 1 petto di pollo
  • sale grosso
  • insalata
  • 1 uovo
  • 150 ml di olio di semi
  • succo di limone
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaio di salsa worchester
  • sale

Procedimento
Rrosolare l’aglio in padella, tostare i crostini e tagliare il pollo a striscioline quindi metterlo a cuocere sulla griglia leggermente unta di olio e sale grosso. Affettare l’insalata e preparare la maionese montando un uovo, aggiungendo a filo l’olio di semi e unendo anche aceto, succo di limone, salsa worchester, sale. Condire l’insalata con olio, aceto e sale e completare con pollo, crostini e maionese.

Loading...

Vi consigliamo anche