0 Shares 10 Views
00:00:00
15 Dec

Il museo più piccolo del mondo? Si trova a New York

Gianfranco Mingione
8 settembre 2013
10 Views

Dal Louvre di Parigi a… “Museum”: sei metri quadrati ricavati da un vano ascensore! Come si può raccontare il mondo contemporaneo in soli sei metri quadrati? Si, si può, come hanno fatto i fondatori di Museum, che offre l’esposizione più piccola al mondo. A due passi dai quartieri di Chinatown e Tribeca, la mini esposizione di oggettistica moderna è stata allestita niente di meno che, nel vano ascensore di una vecchia fabbrica d’indumenti. Un grande manufatto della tecnica moderna che contiene oggetti più piccoli e più noti.

La casa dei manufatti moderni. Grazie all’utilizzo di un dépliant o di una audio guida, i visitatori possono ascoltare la storia del pezzo in “vetrina”. Alex Kalman, co-fondatore del Museo, spiega che tipo di oggetti si possono trovare: “Abbiamo la scarpa tirata contro l’ex Presidente George W. Bush in Iraq e una collezione di zaini della Disney resistenti ai proiettili, un altra di banconote difettose”. Il progetto è nato grazie al crowdfunding e chissà che non ne nascano di simili in altri Paesi del mondo, come l’Italia, ad esempio: “Alcune persone – afferma Alex Kalman – prendono l’iniziativa in modo serio, altri la trovano divertente. Alcuni visitano l’esposizione in cinque minuti altri ci passano ore, per noi questo è uno specchio della società” (fonte: tmnews.it).

[foto: gotham-magazine.com]

Loading...

Vi consigliamo anche