0 Shares 7 Views
00:00:00
12 Dec

Il pane frattau, la ricetta di Cotto e Mangiato

20 ottobre 2011
7 Views

Il pane frattau è tipico della Sardegna ma può essere preparato ovunque perchè è importante utilizzare ingredienti freschi e seguire scrupolosamente le indicazioni, come quelle fornite da Tessa Gelisio durante Cotto e Mangiato.

Per prepararne 4 porzioni occorrono mezza cipolla, olio, 1 spicchio di aglio, 500 grammi di pomodori, 5 foglie di basilico, 2 cucchiai di aceto, 4 uova, 1 fetta di pane carasau e del pecorino grattato.

La prima cosa da fare è soffriggere la cipolla sminuzzata con l’aglio quindi aggiungere i pomodori e cuocere per circa 20 minuti dopo di che sostituire l’aglio con il basilico.
Mettere da parte il sugo e preparare le uova in camicia facendo bollire l’acqua quindi versando l’aceto e le uova aperte che in circa 3 minuti inizieranno a rapprendersi. A quel punto basta passarle sotto l’acqua fredda per fermarne la cottura e iniziare a comporre il pane frattau.

Stendere il sugo poi il pecorino quindi bagnare leggermente il pane carasau in acqua tiepida e sistemarlo sul sugo e ripetere la stessa operazione per 5 volte fino a chiudere con l’uovo in camicia.

Per preparare questo piatto occorrono meno di 30 minuti.

Vi consigliamo anche