0 Shares 17 Views
00:00:00
18 Dec

Kimberley Vlaeminck e i 56 tatuaggi sul viso: tutto falso!

dgmag - 22 giugno 2009
22 giugno 2009
17 Views

Era tutto falso quello che aveva raccontato Kimberley Vlaeminck, la ragazza con le 56 stelline tatuate sul viso: aveva infatti detto di essere uscita da un laboratorio di tatuaggi con 56 stelle disegnate su una parte del volto invece delle tre che aveva richiesto.

La ragazza aveva dunque denunciato Rouslan Toumaniantz sostenendo che il disguido era stato causato, forse, da un problema di comunicazione.

In realtà la ragazza mentiva, come ha scoperto la trasmissione belga De Jakhalzen che l’ha costretta a raccontare la verità facendole credere che la telecamera fosse spenta quando invece era accesa: Kimberley era entrata nel negozio per farsi effettivamente tatuare tre puntini ma dopo essere rimasta affascinata dalle stelle aveva deciso di farsene tatuare molte di più.

La ragazza ha dichiarato anche di essere rimasta sveglia tutto il tempo e di essersi inventata la bugia perchè il padre non ha accettato il risultato. Ecco perché Kimberley è ricorsa ad una bugia.

Loading...

Vi consigliamo anche