0 Shares 15 Views
00:00:00
17 Dec

L’ora legale 2011 in Italia finirà il 30 ottobre

dgmag - 9 settembre 2011
9 settembre 2011
15 Views

E’ scattata nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo l’ora legale 2011 in Italia che resterà in vigore fino alla notte tra sabato 29 ottobre 2011 e domenica 30 ottobre 2011 quando si tornerà all’ora solare.

L’ora legale ha permesso di spostare le lancette avanti di 1 ora facendo in modo di godere di più ore di luce naturale evitando sprechi energetici pericolosi per la sopravvivenza del Paese.

In Italia l’ora legale venne inserita per la prima volta nel 1916 per poi essere continuamente abolita e ripristinata fino al 1965, quando una legge la rese obbligatoria per risparmiare soldi ed energia.

Secondo le stime, adottando l’ora legale in Italia si risparmiano ogni anno circa 650 milioni di chilowatt ora e anche per questo ci si chiede il motivo per cui l’ora solare continui ad essere adottata dal momento che le ore di luce diminuiscono drasticamente.

Va detto che con l’adozione dell’ora legale si dorme 1 ora in meno per via dello spostamento delle lancette in avanti mentre con il ritorno all’ora solare si dorme 1 ora in più perchè le lancette vengono spostate 1 ora indietro e questo provoca benefici all’organismo e gli permette di allinearsi completamente al ritmo delle stagioni e al ciclo del sole.

A questo indirizzo un interessante e utile calendario con tutte le ore solari e legali che scatteranno dal 2011 al 2025, qualora vogliate programmare qualcosa di speciale per queste date.

Loading...

Vi consigliamo anche