L’uomo incinto Thomas Beatie ha partorito

Ha dato alla luce una bambina Thomas Beatie, l’uomo incinto che tanto ha fatto parlare di sè in tutto il mondo nei mesi precedenti per aver deciso di rendere pubblica la sua storia.

Esattamente come programmato da tempo, l’uomo ha partorito nell’ospedale di Bend, nell’Oregon, in maniera naturale; in origine il ginecologo aveva programmato il taglio cesareo ma l’uomo ha avuto contrazioni improvvise ed è stato ricoverato d’urgenza.

Fonti dell’ospedale hanno raccontato che il parto è andato bene e che è avvenuto in una stanza separata dal reparto maternità sotto la stretta sorveglianza della sicurezza.

Nato donna, Beatie aveva deciso di cambiare sesso senza però farsi togliere gli organi riproduttivi femminili e permettendo così alla moglie Nancy, sterile per via di una malattia, di avere un figlio che la stessa non avrebbe mai potuto avere perchè aveva subito un’isterectomia.

Fonti di Abc News, la prima emittente americana a diffondere la notizia del parto, sostengono di aver visto Beatie e la moglie uscire dalla clinica tramite una porta secondaria scortati da un gruppo di guardie del corpo al femminile con l’uomo che indossava una felpa con cappuccio e occhiali da sole per mascherarsi.

Thomas e Nancy avranno un milione di dollari per la vendita in esclusiva delle prime immagini della bambina, dopo aver ricavato già una certa notorietà e aver tirato su bei soldi grazie alle apparizioni in pubblico seguite alla prima che avvenne nel corso del celeberrimo Oprah Winfrey Show.