0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

La conserva di pomodoro di Cotto e Mangiato

dgmag - 14 ottobre 2011
14 ottobre 2011
12 Views

Le conserve sono una delle cose immancabili nelle cucine degli italiani e la conserva di pomodoro è quella più preparata nel nostro Paese.

Tessa Gelisio ha fornito la sua versione, classica e di base, utilizzando un kg di pomodori perini: la prima cosa da fare è mettere a bollire i pomodori fino a quando la buccia non presenta delle crepe.

I perini vanno poi scolati e messi a riposare/freddare per 30 minuti quindi spellati e passati al passaverdure.
Una volta fatto questo, possono essere invasati in barattoli di vetro da bollire dentro una pentola piena d’acqua e ricoperta con un panno in modo che il vetro non si rompa.

Una volta bolliti, i vasetti vanno lasciati 40 minuti nella pentola con l’acqua in modo da creare il sottovuoto e terminare il processo di sterilizzazione che permetterà di conservare la conserva fino all’anno successivo in un luogo fresco e asciutto.

Loading...

Vi consigliamo anche