0 Shares 15 Views
00:00:00
18 Dec

Le braciole in umido di Cotto e Mangiato

dgmag - 17 ottobre 2011
17 ottobre 2011
15 Views

Con l’arrivo del freddo la carne diventa sempre più protagonista sulle nostre tavole e per evitare di preparare sempre ricette uguali ul buon suggerimento arriva da Tessa Gelisio che a Cotto e Mangiato ha preparato le braciole in umido adatte quando è freddo e si vuole mangiare qualcosa di veloce e saziante.

Ingredienti per 4 persone
500 grammi di girello
1 limone
2 uova
sale
pangrattato
olio
chiodi di garofano
salvia
passata di pomodoro

Procedimento
Versare le fettine di girello in mezzo limone spremuto insieme al sale e alle due uova sbattute; metterle in frigo e lasciarle riposare per 2 ore. Una volta passate le due ore scolarle e passarle nel pangrattato quindi friggerle in olio bollente, scolarle e metterle da parte. Preparare il sugo versando poco olio in una pentola e la passata di pomodoro e a 10 minuti dall’inizio della cottura versare anche la salvia e i chiodi di garofano. Prendere una teglia, versare sul fondo un po’ di passata quindi adagiare la carne e coprire con uno strato di passata; chiudere la teglia con carta stagnola e cuocere in forno a 170° per 1 ora.

Loading...

Vi consigliamo anche