0 Shares 3 Views
00:00:00
11 Dec

Marito vivo nella bara, verità o bufala?

25 gennaio 2010
3 Views

Verità o perfetta bufala? Forse non lo sapremo mai ma la notizia ha dell’inquietante: il Daily Mail scrive infatti che un apicoltore polacco che era stato dichiarato morto e messo in una bara dopo un attacco di cuore è risultato ancora in vita.

Si tratta di tale Jozef Guzy, 76 anni, che era morto mentre lavorava a Katowice ed era stato dichiarato morto dalle autorità che lo avevano già messo in una bara quando la moglie ha deciso di riprendersi l’orologio che l’uomo portava con sè al momento del decesso.

L’impresario delle pompe funebri Dariusz Wysłuchato ha dichiarato che quando ha riaperto la bara per permettere alla donna di recuperare il monile, si è accorto che l’uomo ancora era vivo per via del battito del suo cuore.

Lo stesso dottore che aveva dichiarato morto Jozef è tornato confermando che l’uomo era vivo.

Il morto ma in realtà non morto ha dichiarato: "l’impresario mia ha salvato la vita. La prima cosa che farò quando uscirò dall’ospedale è regalargli un barattolo di miele".

Vi consigliamo anche