0 Shares 11 Views
00:00:00
16 Dec

Matrimonio virtuale tra un giapponese e un videogioco

LaRedazione - 21 dicembre 2009
LaRedazione
21 dicembre 2009
11 Views

Talvolta le passioni possono diventare pericolose. Sal 9000, nickname di un giovane giapponese appassionato di videogame, ne sa qualcosa (ma non lo ammetterà mai).

Tanto da aver perso il senso della realtà ed essere convolato a (giuste?) nozze con Nene Anegasaki, protagonista del videogioco “Love Plus” per Nintendo DS in cui l’utente può frequentare una ragazza, portarla in giro per locali e nel caso conteggiarla.

E passo dopo passo, Nene si è rivelata la ragazza perfetta per lui. Peccato però che non sia in carne ed ossa, e qui inizia l’assurdità della storia che ha visto, qualche settimana fa, anche la celebrazione di un matrimonio a Guam, nell’Oceano Pacifico, perché lì è possibile sposare chiunque.

Al settimo cielo lo sposo che, subito dopo la cerimonia trasmessa in diretta sulla versione giapponese di Youtube, ha dichiarato: “Se più persone trovassero il modo di esprimersi come ho fatto io, il mondo sarebbe più interessante”.

Il ricevimento per parenti e amici? Ovviamente presso il Tokyo Institute of Technology.

Per la cronaca: la storia va a gonfie vele, tanto che Sal 9000 ama scattare continuamente foto alla mogliettina Nene nelle zone più famose del mondo e poi le pubblica sui siti di social networking. Contento lui.

Loading...

Vi consigliamo anche