0 Shares 17 Views
00:00:00
16 Dec

Nave militare attracca sulla spiaggia affollata

LaRedazione - 23 agosto 2013
LaRedazione
23 agosto 2013
17 Views

Non è bello stare in spiaggia, distesi sotto il proprio ombrellone, e osservare il mare mentre si sorseggia una bibita fresca? Guardare i bambini che fanno i castelli di sabbia, i ragazzi che giocano a pallavolo, i surfisti che ‘sboroneggiano’ e chi semplicemente passeggia sul bagnasciuga.
E poi le barche. Barche a vela, navi da crociera, pescherecci… e un enorme nave militare che sta per venirvi addosso.
È quel che è accaduto qualche giorno fa ai bagnanti di Mechnikovo, una piccola spiaggia sul Mar Baltico nei pressi della città russa di Kalingrad.
Il caldo di Agosto si fa sentire anche in quelle lande ghiacciate, e in tanti avevano deciso di rinfrescarsi… salvo dover fuggire in tutta fretta quando un’immensa nave da guerra di 550 tonnellate ha deciso di attraccare sulla spiaggia per una esercitazione militare.
Il video amatoriale dell’avvenimento, caricato mercoledì su YouTube, ha già raccolto più di 5 milioni di visite.

Il ruggito dei motori e altissime onde hanno preceduto l’arrivo dell’imbarcazione, che ha provveduto a parcheggiarsi fin sulla sabbia. Dall’imbarcazione sono poi scesi dei militari, che hanno chiesto ai bagnanti di arrotolare i loro asciugamani e cercarsi un’altra spiaggia.
Nonostante nel video si veda l’imbarcazione arrivare col muso fin sulla sabbia, non ci sono stati feriti. Solo tanto stupore, un po’ di paura, e una tintarella rovinata.

La nave è stata identificata come un vascello di tipo “Zubr”, una bestia di 60 mt di lunghezza in grado di trasportare fino a 400 truppe ed equipaggiata con lanciarazzi. Nonostante il peso caricato, è in grado di raggiungere l’impressionante velocità di 60 nodi (110kmh al secondo).

Un portavoce del ministero della Difesa ha rilasciato una dichiarazione per il quotidiano locale, il Komsomolskaya Pravda.
ʺAmmarare su quella spiaggia è normaleʺ –  ha spiegato il portavoce al giornale – ʺnessuno sa cosa ci facessero tanti turisti in un’area militareʺ.
La base militare più vicina è però Khmelevka, a molti km da Mechnikovo, e le esercitazioni navali si fanno di solito su spiagge più vicine alla base. È possibile che la spiaggia di Mechnikovo non fosse ben recintata, e che gli ignari bagnanti l’abbiano occupata senza sapere di essere sul suolo dell’esercito.

Loading...

Vi consigliamo anche