0 Shares 12 Views
00:00:00
12 Dec

Pasta fredda, consigli per prepararla al meglio

20 giugno 2011
12 Views

La pasta fredda è il primo piatto più amato per l’estate in quanto può essere preparata prima e dura più di qualche giorno consentendo una pianificazione dei pasti senmplice e veloce.

Per preparare un’ottima pasta fredda è bene seguire dieci regole che vi riportiamo e che sono tratte da Cucina Moderna di luglio 2011:

1. usare pasta di buona qualità e porosa perchè assorbe meglio il condimento;
2. usare pasta corta che può essere gestita meglio a livello di cottura;
3. usare 1 litro di acqua per 100 grammi di pasta e salarla solo dopo aver gettato l’acqua e portato nuovamente ad ebollizione;
4. cuocere meno rispetto a quanto scritto sulla confezione perchè la pasta deve essere al dente;
5. mescolare la pasta scolata con un paio di cucchiai di olio;
6. lasciar raffreddare la pasta su carta forno disposta su una teglia in modo che non si attacchi;
7. non far raffreddare la pasta sotto l’acqua fredda altrimenti si rischia di ottenere una colla senza sapore;
8. unire il condimento solo quando la pasta è completamente fredda;
9. preparare la pasta in anticipo in modo che il condimento si distribuisca per bene;  unire il condimento solo quando la pasta è completamente fredda;
10. toglierla dal frigorifero qualche minuto prima di servirla in modo che non sia gelata ma che sia comunque fredda.
 

Vi consigliamo anche