0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Piatti freddi veloci, qualche idea da prendere al volo

25 agosto 2011
7 Views

Il caldo non ci abbandona e allora mettersi davanti ai fornelli è pesante, faticoso e stancante: i piatti freddi, veloci e simpatici, sono l’alternativa vincente e, se ben studiati e organizzati, rappresentano il pasto ideale in grado di apportare calorie, proteine e tutto ciò di cui l’organismo ha bisogno per sopportare il caldo e restare in forma.

Il piatto freddo più usato/abusato in estate è a base di melone: accompagnato con prosciutto, con formaggi vari, con insalata, il melone è pieno di componenti che fanno bene all’organismo e aiuta non solo a restare in forma ma anche a reintegrare i liquidi persi con il sudore.

Dello stesso tenore, come abbiamo visto qui, i cetrioli e le zucchine: si possono consumare crudi oppure cotti ma la presenza di acqua fa sì che l’organismo si reidrati e non patisca le pene dell’inferno per via del gran caldo.

La crema di pomodoro fredda è un’ottima alternativa alla classica pasta ma anche al classico antipasto all’italiana: si prepara in un attimo, si mette in frigo e si gusta fredda accompagnata eventualmente da crostini o pizzette.

Un ottimo modo per cucinare piatti freddi veloci e leggeri è utilizzare la pasta: classiche insalate di pasta a base dei sapori che più ci piacciono oppure anche insalate di riso e verdure o riso e pesce, da mettere in frigo e consumare nel giro di qualche giorno.

La raccomandazione poi è sempre la stessa: bere molto, soprattutto acqua, mangiare frutta e verdura ed evitare fritti e pasti completi che appesantiscono e rendono difficile smaltire il caldo soffocante.

Vi consigliamo anche