1 Shares 52 Views
00:00:00
12 Dec

Pork pie, ricetta tipica della cucina inglese

29 luglio 2011
1 Shares 52 Views

Uno dei piatti tipici della cucina inglese, che non conosce stagioni nè temperature ma che è adatta soprattutto in estate, è la pork pie la cui ricetta si può replicare anche in Italia tenendo conto della necessità di preparare l’impasto esterno a mano per una migliore riuscita del piatto.

Il piatto non è difficile ma molto elaborato in quanto la pasta deve essere croccante all’esterno e morbida dentro, in grado cioè di assorbire la gelatina di carne che viene preparata utilizzando maiale e verdure.

Ingredienti

Per la pasta:
120 grammi di strutto 120g
450 grammi di farina, 450g
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di latte
150 ml acqua acqua

Per il ripieno:
500 grammi di spalla di maiale macinata grossolanamente
200 grammi di pancetta tritata
1 cucchiaio di foglie fresche di salvia tritate 
1 cucchiaio di foglie di timo fresco
1/4 di cucchiaino di pimento di terra
1/4 di cucchiaino di noce moscata
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di pepe nero

Per la gelatina:
2 carote tritate
1 cipolla tritata
900 frammi di carne di ossa di maiale
alloro
timo
1 cucchiaino di sale

Procedimento
Preparare la gelatina versando tutti gli ingredienti in una pentola e coprendoli di acqua; lasciar cuocere per 4 ore senza coperchio e una volta pronto eliminare tutto il grasso che affiora in superficie.
Preparare la pasta impastando farina e sale con lo strutto sciolto in acqua calda; mentre l’impasto si raffredda, impastarlo un paio di volte ancora per ammorbidirlo e metterlo da parte.
Nel frattempo mescolare la carne per il ripieno con le spezie in modo che sia tutto amalgamato.
Stendere parte della pasta dentro una pirofila leggermente imburrata e versare al suo interno il ripieno quindi richiudere con la pasta restante e spennellare con il tuorlo di un uovo sbattuto; praticare un paio di fori abbastanza sulla superficie della pasta in modo che il vapore esca. Cuocere la pork pie in forno a 200° per circa 30 minuti e lasciarla poi raffreddare a temperatura ambiente.
Versare dentro la pork pie, usando i due fori praticati in precedenza, la gelatina brodosa in modo tale che il liquido affiori in superficie e mettere in frigorifero fino a quando la gelatina non si è solidificata quindi aggiungere altro brodo se risulta troppo secca. Lasciar raffreddare per una notte e servire tagliando a pezzi.

Vi consigliamo anche