0 Shares 15 Views
00:00:00
11 Dec

Ricette Cotto e Mangiato: la zuppa di verza

16 febbraio 2011
15 Views

Con il freddo torna la voglia di mangiare cibi caldi ma che non siano brodosi o comunque riconducibili all’ambiente ospedaliero e quindi la zuppa di verza proposta da Benedetta Parodi durante Cotto e Mangiato di ieri potrebbe essere la soluzione ideale.

Ingredienti
carota
sedano
cipolla
1 spicchio d’aglio
200 grammi di pancetta affumicata a dadini
500 grammi di verza
2 patate piccole
250 grammi di fagioli cannellini in scatola
sale grosso
250 grammi di riso
parmigiano grattugiato
olio extravergine
pepe

Procedimento
Soffrigere in una pentola con bordi alti carota, sedano,cipolla e lo spicchio d’aglio schiacciato con poco olio quindi aggiungere la pancetta a dadini e lasciar rosolare.
Tagliare e listarelle le foglie di verza ed unirle al soffritto, sbucciare le patate e tagliarle a dadini per poi aggiungerle nella pentola; sgocciolare i fagioli ,sciacquarli e versarli nella pentola quindi coprire con acqua, aggiungere una piccola manciata di sale grosso e lasciar cuocere a tegame coperto per circa 45 minuti.
Aggiungere alla zuppa il riso e lasciar cuocere per altri 15 minuti, aggiungendo altra acqua nel caso in cui la zuppa si stia seccando.
Una volta cotta cospargere di parmigiano grattuggiato, una girata d’olio e una macinata di pepe e servire calda.

Vi consigliamo anche