0 Shares 15 Views
00:00:00
18 Dec

Ricette Pasqua: la pastiera napoletana

dgmag - 13 aprile 2011
13 aprile 2011
15 Views

La pastiera è un dolce tipico di Napoli e dintorni che si prepara a Pasqua e richiede un bel po’ di impegno a fronte di un risultato garantito; la frolla puo’ essere preparata in casa oppure acquistata già pronta in base al tempo a disposizione.

Ingredienti per una pastiera grande

– 1 kg. di pasta frolla surgelata o fatta in casa
– 750 grammi di ricotta
– 450 grammi di grano cotto
– 550 grammi di zucchero
– 1 limone
– 150 grammi di canditi
– 100 ml di latte
– 25 grammi di burro
– 5 uova + 2 tuorli
– essenza di vaniglia
– essenza di arancio
– cannella

Procedimento

Cuocere per 10 minuti o comunque fino a quando non diventa cremoso il grano cotto, il latte, il burro e la scorza grattugiata di 1 limone sempre mescolando. Frullare la ricotta, lo zucchero, le uova, i tuorli, l’essenza di vaniglia, l’essenza di arancio e la cannella e aggiungere i canditi. Unire i due composti e mescolare per verificare che la consistenza sia cremosa e non liquida.
Prendere la pasta frolla scongelata o fresca e rivestire una teglia rotonda e imburrata con la pasta stesa a circa 1 cm di altezza.
Versare il composto sulla frolla, livellarlo e ripiegare la pasta frolla verso l’esterno aggiungendo le famose strisce di pasta a forma di grata da bagnare con il tuorlo di un uovo sbattuto.
Cuocere a 180° per circa 1 ora e mezza o fino a quando la pastiera non sarà dorata e compatta quindi lasciar raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo e servire fredda.

Loading...

Vi consigliamo anche