Rincaro benzina, nasce gruppo di preghiera

E Dio creò i prezzi della benzina. I rincari dell’oro nero riguardano i distributori di tutto il mondo e la soluzione per Rocky Twyman e un centinaio di seguaci è quello di pregare il Signore per moderare il costo della benzina.

Nasce così a Washington il gruppo Preghiera al distributore con trasferte alle pompe benzina più care, come quella di San Francisco che è arrivata a toccare quota 4 dollari, per lanciare ferventi invocazioni a mani giunte.

Signore onnipotente vieni a noi e dacci la forza perchè riusciamo a far abbassare il prezzo della benzina, troppo caro” recita sollenemente Rocky T. “Amen” rispondo i tre seguaci che lo accompagnano e il guru riprende: “Dio mio, a questa pompa i prezzi sono cresciuti rispetto alla settimana scorsa. Sappiamo che tu sei capace, che tu hai tutti i poteri del mondo” sfociando nel canto finale “avremo un ribasso della benzina, avremo un ribasso della benzina!”.

Non è dato sapere se il gruppo Preghiera al distributore sia una polemica sfociata in parodia, come quella creata ad arte da un fisico statunitense, Bobby Henderson che ha creato il Pastafarienismo, una religione nata come parodia in risposta all’inserimento nell’Università del Kansas di corsi sul creazionismo accanto a quelli della teoria dell’evoluzione. Religione che vede come creatore universale il Mostro Volante di Spaghetti con i rispettivi dogmi e il verbo del Signore Pastoso.

Di sicuro Rocky Twyman non ne può più dei rincari e ha pensato che la “preghiera è la risposta a tutti i problemi. Noi facciamo appello a Dio perchè intervenga nella vita di queste persone egoiste e avide che fanno lievitare i prezzi”.