0 Shares 12 Views
00:00:00
11 Dec

San Faustino patrono dei single: idee per celebrarlo al meglio

15 febbraio 2011
12 Views

Dopo San Valentino, la festa degli innamorati, oggi è la volta di San Faustino, protettore dei single e patrono della città di Brescia che lo festeggia con una grande fiera che ogni ano richiama vsitatori.

Il motivo per cui San Faustino è diventato il protettore dei single è legato alle origini del suo nome che vuol dire qualcosa simile a "propizio" e "di buon auspicio" per cui nei secoli a questo Santo si è attribuita la capacità di proteggere e indirizzare le vite dei single.

In molti locali stasera si terranno i cosidetti speed dates, vere e proprie serate durante le quali si potranno conoscere altre persone scoppiate grazie ad un gioco, più o meno divertente, che si terrà nella maggior parte delle grandi città.

Lo speed date classico prevede che uomini e donne, seduti uno di fronte all’altra, in 200 secondi di tempo hanno la possibilità di "conoscersi" e allo scadere del tempo stabilito gli uomini scalano di un posto per conoscere così nuove amiche.

Segnaliamo per chi è di Torino il Lock Date in cui le donne indosseranno un lucchetto e agli uomini verrà consegnata una combinazione; scopo del gioco sarà quello di trovare la giusta associazione per aprire la serratura approfittando del pretesto per rompere il ghiaccio e fare amicizia.

Una serie di iniziative in tutta Italia sono segnalate su Turismo.it ma se non si vuole prendere parte a questi incontri, San Faustino può essere il pretesto per ritrovarsi con gli amici e le amiche single: organizzate una cena a casa vostra oppure uscite a mangiare una pizza tutti insieme senza l’ossessione di dover trovare per forza un partner.

Del resto se San Faustino farà davvero il suo dovere sarà lui, quando lo riterrà opportuno, a farvi incontrare l’uomo o la donna giusti per voi…

Vi consigliamo anche