0 Shares 11 Views
00:00:00
16 Dec

Skinny Blonde Daisy, la birra che spoglia le donne

LaRedazione - 11 giugno 2009
LaRedazione
11 giugno 2009
11 Views

Presentata come la birra più popolare in Australia ed inserita tra le birre “salutari”, la Skinny Blonde sta riscuotendo enorme successo per una peculiarità che fa gola a molti (uomini).

Sull’etichetta infatti appare un’avvenente pin-up stile anni ’50, chiamata Daisy, con forme prosperose ed occhi ammiccanti. Fin qui, niente di nuovo, se non fosse che non appena la bottiglia raggiunge una certa temperatura…la bella pin-up si denuda!

Approvata sia dagli uomini che dalle donne per il basso contenuto di carboidrati e con una gradazione alcolica di 5.2%, la Skinny Blonde sta letteralmente spopolando in Australia.

Gli inventori sono tre amici che dopo il successo della Skinny Blonde hanno formato la Brother’s Ink.Company. Uno dei tre, laureato in ingegneria chimica, ha svelato il segreto di Daisy: l’inchiostro simpatico!

La Brother’s Ink, dopo l’enorme successo, ha intenzione di espandersi anche in Nuova Zelanda e Gran Bretagna. E vista l’attitudine dei maschietti nostrani, è possibile che in poco tempo Daisy oltrepassi i confini ed arrivi anche da noi!

Loading...

Vi consigliamo anche