0 Shares 14 Views 124 Comments
00:00:00
12 Dec

Soluzioni prove Invalsi 18 giugno 2012 terza media, online i risultati

18 giugno 2012
14 Views 124

Ben 578.000 studenti di terza media questa mattina hanno affrontato le prove Invalsi, ultima prova per la fine della scuola media e l'inizio delle vacanze estive; pubblichiamo quindi i risultati dei test in attesa che i singoli commissari assegnino i punteggi ai tanti alunni e li proiettino verso l'esame orale, ultimo scoglio da superare.

Le griglie di correzione con tutti i risultati sono già disponibili a questo indirizzo e sono anche disponibili i fascicoli delle prove svolte questa mattina presso tutti gli istituti italiani: la prova di italiano è qui, quella di matematica qui.

Chiaramente i due siti sono presi d'assalto fin dalle prime ore della mattina ed entrare per visualizzare documenti, griglie e informazioni puo' risultare difficile se non impossibile.

Secondo gli studenti, la prova Invalsi di matematica era difficile e poco adatta a studenti di terza media mentre quella di italiano è stata considerata accettabile; inoltre molti sostengono che siccome la prova di matematica era più difficile, sarebbe stato meglio affrontare prima questa prova e di seguito quella di italiano.

Il test di italiano ha avuto una durata di 75 minuti così come quello di matematica e in entrambi i casi non è stato possibile usare nè la calcolatrice nè il vocabolario nè alcun aiuto esterno che facilitasse il compito.

Ricordiamo che ogni risposta giusta vale 1 o 2 punti in base al tipo di domanda mentre 0 punti sono attribuiti alle domande senza risposta o scorrette.

Dopo le prove scritte gli studenti dovranno affrontare i colloqui orali partendo da una tesina scritta da loro stessi ed elaborata usando mappe concettuali per collegare tutte le materie oggetto di studio.

Nel caso in cui ci fossero stati problemi con gli scritti e le prove Invalsi, gli studenti potranno rettificare durante il colloquio orale e fornire spiegazioni nel caso in cui la Commissione decida di chiedere spiegazioni su errori e problemi riscontrati.
 

Vi consigliamo anche