0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Susan Boyle canta Memory e consacra il suo successo

25 maggio 2009
7 Views

Comincia a spiccare il volo Susan Boyle, la bruttina inglese con la voce incantatrice che si è aggiudicata l’accesso alla finale di Britain’s Got Talent grazie al pubblico da casa.

Susan ha cantato Memory, tratta dal musical Cat, sfoderando una maggiore sicurezza rispetto alle prime apparizioni e anche il suo look sembra essere stato modificato.

"E’ stato proprio bello stasera, mi sono proprio divertita … sono molto felice di essere qui e grazie per il vostro sostegno", ha detto la Boyle visibilmente emozionata ma soddisfatta.

Uno dei giudici dello spettacolo, Simon Cowell, si è anche scusato con Susan Boyle: "sai, mi voglio scusare per il modo in cui ti abbiamo trattato prima che cantassi la prima volta. Hai fatto sembrare me e tutti gli altri molto stupidi e sono molto felice per te, molto orgoglioso di te".

Intanto anche il video di Memory cantata da Susan Boyle sta facendo incetta di visualizzazioni su Internet e si candida a diventare il secondo tormentone dopo I Dreamed a Dream dello scorso mese.

Vi consigliamo anche