0 Shares 29 Views
00:00:00
15 Dec

Temi maturità 2010: i modi per nascondere gli appunti

dgmag - 21 giugno 2010
21 giugno 2010
29 Views

Da anni ormai quando si avvicina l’esame di maturità gli studenti italiani si ingegnano in tutti i modi possibili e immaginabili per tentare di copiare o di aiutarsi e con Internet la situazione è ancora più semplice.

Quest’anno pare spopolare la Felpa Bigliettino che nasconde nella tasca centrale una sottotasca dove nascondere indisturbati i foglietti degli appunti o allo stesso modo l’Orologio bigliettino, con un gigabyte di memoria, che consente di immagazzinare dati utili pronti per essere consultati durante i compiti in classe; stessa idea quella della Penna video che integra una micro videocamera, un registratore-audio e due gigabyte di memoria.

Il tutto ad un costo non indifferente che gli studenti sono disposti a spendere pur di superare, o tentare di superare l’esame di maturità: 69 euro per la felpa, 59,90 per l’orologio e per la penna.

Nella migliore delle tradizioni, c’è chi nasconderà i bigliettini direttamente nel dizionario rischiando però di essere scoperto e chi si attrezzerà con la classica maglia a maniche lunghe tentando di nascondere foglietti arrotolate proprio dentro le maniche; ovviamente non mancherà chi scriverà sulle mani ma in questo caso il rischio è sia che il sudore cancelli tutto sia che non si riesca in nessun modo a scovare la traccia giusta e dunque a presentarsi imbrattati e senza fortuna.

C’è chi invece che agli oggetti ricorre agli amuleti anche se si tratta solo del 14% della popolazione dei maturandi, comunque convinta che sia lo studio a portare risultati e non il ricorso a chissà che genere di riti scaramantici.

Insomma, anche per la maturità 2010 ci si attrezza come si può sperando di farla franca e di non essere valutati come maturi solo sulla base di un tema, magari già svolto…

Loading...

Vi consigliamo anche