0 Shares 13 Views 3 Comments
00:00:00
12 Dec

Win for Life, come funziona il nuovo concorso della Sisal

23 settembre 2009
13 Views 3

Si chiama Win for Life il nuovo concorso della Sisal che si affianca ai vari Superenalotto, Lotto e Gratta e Vinci.

Sulla scorta della sempre maggiore passione degli italiani per il gioco, complice anche una crisi economica che porta gli italiani a credere molto nella dea bendata, la Sisal ha varato Win for Life che ha la caratteristica principale di erogare, in caso di vincita, una rendita mensile per 20 anni.

Giocare è semplice in quanto basta scegliere 10 numeri sui 20 presenti sulla schedina pagando 1 euro; il sistema a quel punto assegnerà al giocatore un Numerone, un jolly che, se indovinato insieme ai 10 numeri pronosticati correttamente, permetterà di accedere al pagamento della rendita che si aggiungerà al premio previsto per chi realizza un 10.

In sostanza si tratterà di 4000 euro al mese per 20 anni, netti, non indicizzati al costo della vi­ta ma trasmissibili agli eredi.

Inoltre, ci sa­ranno altre quattro categorie di vincita: 10.000 euro a chi indo­vina i 10 numeri senza il nume­rone, 100 a chi ne indovina 9, 10 euro per 8 numeri e 2 euro per 7. Giocando 2 euro, oltre ai premi suddetti si vince anche con 0, 1, 2 e 3 punti.

La probabilità di vincita è una su tre milioni e mezzo, decisamente superiore a quella del Superena­lotto e del Lot­to e con due euro le probabili­tà raddoppiano.

Win for Life inizierà da lunedì 28 settembre e si potrà giocare ogni giorno con estrazioni che avverrano ogni ora, dalle 8 alle 20, per permettere a ciascuno di scegliere il momento giusto per provare a vincere; ogni schedina giocata partecipa all’estrazione che avverrà all’inizio dell’ora successiva.

Lo Stato destinerà la quota erariale derivante dal gioco, il 23% di ogni euro giocato, a favore della ricostruzione in Abruzzo; il 65% sarà destinato al monte­premi, l’8% alle ricevitorie e il re­sto alla Sisal.

Vi consigliamo anche