0 Shares 18 Views
00:00:00
13 Dec

Win for Life, si vince davvero?

La Redazione
30 settembre 2009
18 Views

Il nuovo concorso Win for Life è appena partito ma, a fronte di un inizio un po’ sottotono, da ieri le giocate sono aumentate in maniera esponenziale e vertiginosa, complice anche le prime vittorie dei vitalizi mensili.

Per giocare "basta" scegliere dieci numeri su venti presenti sulla schedina al costo di un euro; il sistema assegna un undicesimo numero "Il Numerone" che, se indovinato insieme agli altri dieci, permette di accedere al pagamento della rendita che si aggiunge al premio previsto per chi realizza un 10.

Pagando due euro le probabilità di vincere la rendita raddoppiano e in questo caso chi indovina Il Numerone, anche senza aver centrato alcun numero pronosticato, accederà alla rendita.

E’ possibile giocare fino a 14 numeri, partecipando dunque ai sistemi: per 11 numeri occorrono 11 euro, per 12 numeri 66 euro, per 13 numeri 286 euro e per 14 numeri 1.001 euro.

E siccome le estrazioni sono orarie, al momento della giocata si può decidere di abbonarsi con la stessa combinazione scelta a 2, 3, 4, 5 o 10 concorsi, a tutti i concorsi della giornata, a tutti i concorsi della giornata in corso e di quella seguente o a tutti i concorsi della settimana.

Quante probabilità ci sono di vincere? Stando agli esperti le probabilità sono molto più alte rispetto al Superenalotto in quanto per centrare un dieci c’è una probabilità su 185.000 e per portare a casa il vitalizio da 4.000 euro per 20 anni una su 3,5 milioni, duecento volte più facile di un 6 al Superenalotto pur ricordando che è sempre necessario avere davvero una buona dose di fortuna.

Per conoscere l’esito dell’estrazione si può consultare il sito della Sisal o controllare la ricevuta di gioco direttamente in ricevitoria.

Vi consigliamo anche