0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

Del Piero show a Padova. Uno stadio intero per l’ex bomber bianconero!

LaRedazione
8 agosto 2013
12 Views

Standing ovation e grande divertimento per Alessandro Del Piero, che con il suo Sydney ha disputato una amichevole allo stadio Euganeo, contro il Padova, formazione della serie B italiana. Il risultato finale è stato di 3 – 2 per la formazione di casa, ma quello che contava era il ritorno di Alex nella sua città natale dopo tanti anni. E le feste per il concittadino sono iniziate fina da prima della gara, quando l’ex numero dieci della Juventus è sceso in campo per il riscaldamento prepartita. Molte le maglie e le sciarpe bianconere dei tifosi che non hanno ancora dimenticato il loro ex capitano.

Al momento dell’ingresso in campo del Sydney, tutto il pubblico si è alzato in piedi sulle tribune e gli ha tributato un lungo applauso, che è continuato quando Alex ha effettuato un giro del campo per salutare i suoi tifosi. Nella fase di riscaldamento molte le ovazioni, mentre calciava in porta per impegnare i portieri della sua formazione. L’ex capitano juventino si è impegnato molto durante la partita, tentando specialmente di mandare in porta i compagni con i suoi passaggi illuminanti, mentre personalmente non è riuscito a segnare. Il secondo goal degli australiani è arrivato su calcio di rigore, ma in quel momento Alessandro del Piero si era già accomodato in panchina. Per vedere la gara di Del Piero contro il Padova è arrivato all’Euganeo anche l’ex presidente della società padovana Cestaro, che indossava la maglia n° 10 di Alex.

La gara non inizia molto bene per gli australiani che appaiono molto imprecisi e confusionari; Del Piero deve andare molto indietro a cercarsi palla, ma i compagni non lo assistono. Dopo 4 minuti è il Padova a passare in vantaggio con un goal di Vantaggiato, che mette in rete il pallone su un lancio lungo, con Jurman che appare molto indeciso. Il Sidney riesce però a pareggiare abbastanza presto con Emerton che approfitta anche di una clamorosa papera di Colombi. Il nuovo vantaggio del Padova nasce da una mischia nella quale è ancora il bomber Vantaggiato a dare il colpo decisivo al pallone, che finisce in rete.

Il primo tempo termina con il vantaggio dei padroni di casa per 2 – 1. Nella ripresa molti cambi per entrambe le formazioni, Del Piero cerca di più la via della rete, reclamando anche un rigore, poi tira un paio delle sue punizioni ma non segna. Il 3 – 1 del Padova arriva con un tiro di piatto di Jelenic, poi Del Piero esce tra gli applausi, e dopo un minuto arriva il rigore per gli australiani, trasformato da Carle, che rende meno pesante il risultato finale. Dopo il fischio finale Del Piero ringrazia tutti della bella serata e si dice orgoglioso del suo ritorno a Padova.

Loading...

Vi consigliamo anche