0 Shares 16 Views
00:00:00
15 Dec

Google: una prima “promozione” dalla Commissione Europea

Gianfranco Mingione - 2 ottobre 2013
Gianfranco Mingione
2 ottobre 2013
16 Views

Da Bruxelles parole rassicuranti per il gigante del web a stelle e strisce Google. Secondo quanto si apprende dall’audizione al Parlamento europeo di Joaquin Almunia, vice presidente della Commissione europea e commissario alla Concorrenza, Google “ha migliorato gli impegni che aveva offerto in tema di apertura alla concorrenza nelle ricerche on line e nella pubblicità su internet.

Un miglioramento che fa ben sperare sul futuro della trattativa tra Google e l’UE: “Google -ha spiegato Almunia- si è impegnata a fornire dati empirici relativi alle sue nuove proposte per mostrare il loro impatto. Allo stesso tempo lavoreremo con Google nel corso delle prossime settimane per finalizzare la stesura precisa del testo degli impegni proposti. Io cercherò dei feedback sulla proposta migliorativa da parte dei ricorrenti e di altri operatori del mercato” (fonte lastampa.it).

Se tutto procederà bene si potrebbe arrivare, secondo Almunia, ad una decisione formale per la prossima primavera. In caso contrario, si ricorrerà al regolamento sulla concorrenza sleale, così come previsto dall’articolo sette e che comporterebbe l’invio a Google delle contestazioni della Commissione. Ma per il vice presidente della Commissione Europea la strada dell’accordo rimane la scelta migliore.

[foto: www.ispazio.net]

 

 

 

Loading...

Vi consigliamo anche